QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 06 dicembre 2019

Cronaca giovedì 15 gennaio 2015 ore 08:50

​Rientrano a casa e trovano il cane strangolato

La foto del cane ucciso pubblicata su Facebook
La foto del cane ucciso pubblicata su Facebook

E’ successo il giorno di Epifania in una villetta a Parlascio. Proprietari lanciano un appello sui social network per capire chi sia stato



CASCIANA TERME LARI — Orrore nel giardino di una villetta nella zona di Parlascio, dove i proprietari rientrando a casa il giorno di Epifania hanno trovato il loro cane, un piccolo bulldog rescue, barbaramente ucciso agganciandogli un ferro al collare fino a soffocarlo.

Immediata la denuncia del fatto ai carabinieri, poi dopo alcuni giorni la proprietaria ha rivolto un appello su Facebook per trovare l’artefice del terribile gesto.

Il cane, di nome Caterina, era stato adottato salvandolo da una situazione di maltrattamento e si era trasferita in campagna, fra prati e ulivi, proprio per dare una vita felice.

I proprietari hanno sporto denuncia e sono in atto indagini delle forze dell’ordine e delle guardie zoofile. “Chiediamo a chi ha qualche info utile di contattare noi o le forze dell’ordine – scrivono sul social network accanto alla foto dell’orribile gesto – garantiamo l’anonimato, ma vogliamo risalire al colpevole di questo atto barbaro affinché possa essere punito secondo la legge”. Chi avesse informazioni utili può chiamare il numero 3405939523.



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport