comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°21° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 25 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Venezia, la guida speciale che non mostra ai turisti i monumenti ma gli effetti dell'acqua alta

Cronaca martedì 26 febbraio 2013 ore 17:25

Rissa tra rumeni, spunta l'accetta



Il questore Bernabei sospende la licenza al titolare di un locale nei pressi del luogo della rissa


CAPANNOLI - Era spuntata anche un'accetta durante la rissa scoppiata a Capannoli all'esterno di un locale tra quattro rumeni, uno dei quali finito in ospedale in gravi condizioni nella notte tra sabato e domenica scorsa. Questo è quanto hanno appurato gli inquirenti che stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti. Intanto il questore di Pisa Gianfranco Bernabei (nella foto qui a lato), dopo l'episodio dello scorso fine settimana ha deciso di sospendere per 10 giorni la licenza per la somministrazione di bevande e alimenti al gestore del locale. Il giovane straniero ricoverato all'ospedale di Cisanello in gravi condizioni a causa del colpo ricevuto alla testa cadendo, secondo quanto appurato, era andato a casa a prendere un'accetta forse per regolare una questione con un connazionale, ma alla fine gli altri tre hanno avuto la meglio. I carabinieri che erano intervenuti sul posto chiamati dai residenti hanno denunciato a piede libero il rumeno attualmente in ospedale e hanno arrestato gli altri tre. I quattro stranieri, dopo le analisi dei medici, sono risultati essere sotto l'effetto di una cospicua quantità di sostanze alcoliche.La decisione del questore di Pisa, Bernabei riguardo alla sospensione della licenza è arrivata anche alla luce del fatto che lo scorso mese sempre nei pressi del locale, era avvenuta un’altra lite tra un italiano e un albanese a seguito della quale l’italiano aveva riportato fratture guaribili in trenta giorni.


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità