comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°22° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Lecce, gli inquirenti: «Omicida voleva legare i fidanzati, verosimilmente per torturarli»

Attualità mercoledì 22 luglio 2015 ore 10:00

Rivendevano anabolizzanti rubati negli ospedali

Cinque gli arrestati, che smerciavano sostanze dopanti nel mondo del ciclismo. Perquisizioni anche in strutture sanitarie a Pisa, S.Miniato, S.Croce



PROVINCIA DI PISA — Rubavano anabolizzanti dagli ospedale per rivenderli ai ciclisti e non solo. Maxi operazione dei carabinieri Nas che nella notte hanno eseguito una decina di ordinanze di custodia cautelare tra cui 5 arresti nei confronti di un’infermiera, un operatore sociosanitario, un ex ciclista professionista, un operaio e un faccendiere.

Trenta perquisizioni sono in corso in varie strutture sanitarie emiliane, venete e toscane, tra cui anche Pisa, San Miniato e Santa Croce sull'Arno.

Gli arrestati sono accusati dei reati di di peculato, ricettazione, commercio di sostanze ad azione dopante e cessione di sostanze stupefacenti. I furti venivano compiuti nel reparto dell’ospedale civile di Livorno.

I dettagli dell’operazione verranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà in mattinata al comando provinciale dei carabinieri di Livorno.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità