comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°22° 
Domani 11°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 10 aprile 2020
corriere tv
Occhiali appannati con la mascherina? Ecco come evitare il problema

Attualità lunedì 24 dicembre 2018 ore 17:30

Presepe nel cassonetto, Salvini contro il parroco

Il ministro dell'interno ha criticato l'allestimento di don Zappolini che ha provocatoriamente messo Gesù in mezzo agli scarti



ROMA — Il ministro dell'interno Matteo Salvini ha criticato, dalla sua pagina fb, il presepe provocatorio allestito da don Armando Zappolini.

"Se cercate Gesù Bambino - aveva detto don Zap - cercatelo nella spazzatura!". Una provocazione in pieno stile zappoliniano. Il parroco di Perignano aveva aggiunto: "“C’è preoccupazione per questa pericolosa cultura che avanza ed ancora più preoccupante è il fatto che, come risulta dall’inchiesta pubblicata da Famiglia Cristiana, coloro che sono più favorevoli “a scartare” chi ha bisogno sono proprio coloro che sono o sembrano i più vicini alla Chiesa”. 

Don Zap aveva poi detto di aver tratto ispirazione dalle parole di Papa Francesco, che ha parlato della “cultura dello scarto” e della enorme cattiveria umana nei confronti dei più deboli e di coloro che non possono difendersi.

Il ministro dell'interno ha trovato il tempo per rispondere a Zappolini e cavalcare la polemica: "Pensavo di aver visto tutto. Questo prete mette Gesù... nella spazzatura, contro "le ruspe nei campi Rom, i porti chiusi, la gente abbandonata". Roba da matti. Forse, più che fare il sacerdote doveva mettersi in politica. Chissà se i parrocchiani sono contenti".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Imprese & Professioni

Cronaca