QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°21° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 21 luglio 2019

Sport martedì 21 luglio 2015 ore 17:45

Sciolto ogni dubbio: Giovannini resta granata

Il direttore generale spiega le ragioni della scelta: dalle parole di Buffon, alla questione economica, fino al progetto che sta portando avanti



PONTEDERA — “Più che l'offerta economica mi ha lusingato l'interesse per la mia storia professionale, che Buffon e il suo entourage hanno dimostrato di conoscere alla perfezione. Ma non posso abbandonare un progetto con soli tre giorni di preavviso”.

Dopo l'assalto nerazzurro di gennaio questa volta è stata la Carrarese a fare una corte sfrenata al direttore generale granata Paolo Giovannini: “Ieri sera ho informato i miei dirigenti, e poco fa ho parlato con i legali di Buffon e della Carrarese. Resto a Pontedera”.

Giovannini stempera con una battuta la difficile decisione che ha dovuto prendere in questi giorni: “Capitassero quando sei disoccupato queste occasioni – scherza il dg, che poi aggiunge – ho riflettuto seriamente su questa proposta, mi ha fatto piacere sentire un giocatore del calibro di Buffon che si interessava al sottoscritto. Io non lo conoscevo di persona e mi ha stupito: conosceva la mia storia professionale, come ho lavorato fino a oggi. Sono cose più importanti dei soldi, danno la dimensione dell'uomo Buffon”.

Ma la serietà di Giovannini ha prevalso ancora una volta: “Ho un contratto fino al 2017, con una società che ha fiducia in me, con un progetto nel quale credo di incidere molto. Non posso abbandonare da un giorno all'altro, eventualmente dovremo preparare il campo per qualcun altro”. Se ne riparla a fine stagione: “No, intendo rispettare il mio contratto col Pontedera” taglia corto Giovannini che però vuole ringraziare anche la società apuana: "Sono stati davvero gentili, mi hanno dato 4-5 giorni per pensare e quando ho comunicato il mio rifiuto lo hanno accettato con signorilità".

La Carrarese ora è alla ricerca di un altro direttore generale, la Pontedera granata e i suoi tifosi possono esultare. Giovannini resta in città, in quella che aveva definito in un'intervista con Qui News Valdera qualche mese fa la sua isola felice.

René Pierotti
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Attualità