QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°20° 
Domani 12°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 19 ottobre 2019

Politica lunedì 07 aprile 2014 ore 15:50

​Scrutatori alle elezioni, prima i disoccupati

Il Movimento 5 Stelle Pontedera propone che ai seggi il Comune nomini solo quei cittadini che si trovano in difficoltà lavorative



PONTEDERA — Concedere in via prioritaria alle persone disoccupate la nomina di scrutatore di seggio. Questa la proposta fatta dal Movimento 5 Stelle Pontedera che, attraverso il blog, ha fatto sua un’idea dei grillini di Arezzo rilanciandola al municipio locale.

Dato che il Comune di Pontedera, per le elezioni di maggio, dovrà reclutare molti scrutatori e che la normativa dà ampia discrezionalità nella formazione delle graduatorie tra i cittadini che si sono iscritti all’albo, i 5Stelle chiedono “che per le prossime elezioni europee il Comune, e la relativa commissione elettorale, adottino come requisito ulteriore e prioritario per la nomina degli scrutatori la condizione di disoccupazione, oltre a quelli previsti dalla legislazione vigente”.


Secondo i grillini, il Comune potrebbe pubblicare un avviso con il quale invita gli iscritti all’albo degli scrutatori ad autocertificare il proprio stato di disoccupazione. L’ente poi potrà effettuare i controlli incrociando i dati con quelli del Centro dell’impiego. “Se il numero di scrutatori dichiaratosi disoccupato sarà superiore a quello necessario per i seggi elettorali – hanno concluso i 5Stelle – l’amministrazione comunale preferirà nell’ordine i soggetti che versano da più tempo nello stato di disoccupazione”.



Tag

Richard Gere a «Piazzapulita»: «Salvini vorrebbe che portassi i migranti a Hollywood? Se avessi un aereo privato, lo farei»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Politica

Imprese & Professioni