QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 8° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 13 dicembre 2019

Attualità mercoledì 09 settembre 2015 ore 10:30

Seconda visita all'Ipsia, tra aneddoti e futuro

Dopo l'approfondimento di luglio alla piazza Andrea da Pontedera, giovedì verrà visitata la struttura di via Manzoni. Il processo partecipato



PONTEDERA — Tre serate per celebrare l'ex Ipsia Pacinotti, luogo di memoria e identità storica. Ad organizzarle è l’associazione culturale "Industria delle Idee", con il patrocinio del Comune di Pontedera e il consenso della Provincia di Pisa, attuale proprietaria degli immobili e della presidenza dell’Istituto Professionale.

La prima è stata lo scorso 23 luglio, la seconda si svolgerà giovedì 10 settembre, la terza è fissata per sabato 26 e sarà la serata conclusiva.

L'evento, denominato “Porte aperte all’ex Ipsia”, vuole riavvicinare la popolazione a un angolo di città abbandonato, riportandone alla memoria i ricordi di un recente passato, e dimostrando come l'angolo di città può essere valorizzato organizzando iniziative a basso costo.

"La serata evento del 10 settembre - informano gli organizzatori - è la prosecuzione di quella del 23 luglio". A differenza della prima serata, in cui si è dato particolare rilievo all’edificio di piazza Andrea da Pontedera, in questa seconda si darà maggiore risalto al complesso edilizio di via Manzoni. Verranno coinvolti ex alunni e insegnanti dell’istituto scolastico ai quali sarà chiesto di raccontare aneddoti per ricordare come sia stato importante, per la città di Pontedera, l'istituto scolastico.

La visita guidata - Comprenderà tutti e tre i capannoni delle officine con ulteriore sopralluogo alla sede di piazza Andrea da Pontedera. Esternamente, nel cortile, ci sarà l'intrattenimento musicale con una cantante di musica popolare e un angolo ristoro. Il ritrovo è alle 21,15 al Bar Pepo’s in Piazza Andrea da Pontedera. La visita guidata sarà coordinata da Michele Quirici e vedrà la partecipazione di più narratori. Fra gli scopi della tre giorni c'è anche quello d'iniziare una discussione partecipata sul futuro dell'immobile.



Tag

Bonafede e la gaffe sulla differenza tra reato doloso e colposo | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Sport

Cronaca