QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°19° 
Domani 16°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 15 luglio 2019

Cronaca martedì 10 giugno 2014 ore 18:29

Si perde sul monte Serra, salvo grazie al telefono satellitare e ai vigili del fuoco

Brutta avventura di un escursionista di 58 anni che ha perso l'orientamento mentre si spostava fuori dai sentieri



BUTI — Era da poco passate le 13 di oggi quando al comando dei vigili del fuoco di Cascina è arrivata la chiamata da parte di un uomo di Rosignano Marittimo che si era perso sul monte Serra nella zona che sovrasta Buti. L'uomo si trovava nel bosco per un'escursione. Dopo un po' che camminava fuori sentiero, nonostante sia un esperto di trekking, il 58enne si è accorto di essere disorientato e non riuscire a trovare la strada per tornare all'automobile. L'uomo però aveva con se un telefono satellitare, uno strumento utile a chi spesso si sposta in montagna o comunque zone dove è possibile perdersi. Il malcapitato attraverso il cellulare è riuscito a rilevare le coordinate geografiche della sua posizione e comunicarle ai vigili del fuoco. Immediatamente i pompieri si sono mossi e sono saliti verso la sua posizione, fin dove possibile con i mezzi e poi a piedi. Nel frattempo dalla centrale il personale ha continuato a rimanere in contatto telefonicamente con l'escursionista per capire se l'uomo si fosse solo smarrito o avesse anche dei problemi di salute. Dopo un po' quando i pompieri stavano per raggiungere la posizione il 58enne è riuscito a ritrovare un sentiero da solo. A quel punto l'uomo ha informato i vigili del fuoco che era riuscito a trovare una strada e la squadra “di recupero” lo ha atteso alla macchina per capire se l'uomo aveva qualche problema oppure no. (g.m.)



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Sport