QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°14° 
Domani 11°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 25 aprile 2019

Lavoro martedì 26 marzo 2013 ore 20:05

Sospeso l'obbligo della rotazione delle colture a causa del maltempo



La Provincia in aiuto degli agricoltori danneggiati dalle eccessive precipitazioni dell'inverno

PROVINCIA DI PISA - La giunta provinciale ha approvato la presa d’atto delle condizioni di eccezionalità dell’andamento stagionale del periodo compreso tra ottobre 2012 e febbraio 2013, che hanno fatto saltare l'avvicendamento delle colture sui terreni alluvionati. Le costanti precipitazioni che si sono verificate hanno impedito alla quasi totalità delle aziende agricole della provincia di completare le semine dei cereali autunno-invernali, in particolare il grano duro e il grano tenero. La piovosità che si è verificata nel periodo sopra indicato è stata eccezionale: sono caduti 800,6 mm di pioggia, una quantità mai registrata negli ultimi trenta anni; nel corrispondente periodo dell’anno precedente erano stati 166,8 mm.“Dando seguito alla comunicazione pervenuta dalle organizzazioni professionali agricole – spiega l’assessore allo sviluppo rurale, Giacomo Sanavio – abbiamo attivato la procedura per richiedere alla Regione Toscana e Artea la sospensione dell’obbligo di alternare le colture. Questo perché le aziende, già duramente colpite dalle avversità atmosferiche, non siano penalizzate anche economicamente dalla perdita dei contributi PAC”.


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Lavoro