QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°20° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 20 agosto 2019

Cronaca mercoledì 05 febbraio 2014 ore 18:10

Stanziati i fondi per la cassa integrazione di 2387 aziende, manca la copertura per 7mila lavoratori

Per dare una risposta alle richieste che non hanno avuto finanziamento mancano circa 40 milioni di euro



TOSCANA — Saranno 2387 le domande di cassa integrazione presentata dalle aziende e 40 quelle di mobilità in deroga, presentate nel 2013, che potranno essere autorizzate nei prossimi giorni a seguito delle risorse assegnate alla Regione dal governo. Resteranno invece ancora prive di copertura 6.950 domande, per oltre 19 mila lavoratori, per far fronte alle quali sarebbero necessari ancora altri 40 milioni di euro. "Questi numeri - osserva Simoncini - rispecchiano situazioni difficilissime, di migliaia di lavoratori senza reddito che, da mesi, aspettano di poter ricevere la copertura cui hanno diritto. Una situazione che continua a profilarsi come un'emergenza sociale che non può essere ignorata e, come ho avuto modo di dire più volte al governo, deve trovare una risposta".

I lavoratori quindi che potranno contare sull'erogazione degli ammortizzatori sociali sono in tutto 9.813. Le autorizzazioni permetteranno di dare risposta a tutte le domande arrivate tutto il mese di luglio ed entro la prima metà di agosto. Le risorse assegnate, in tutto 26,5 milioni, costituiscono la quota parte destinata alla Toscana dei 400 milioni stanziati dal governo per gli ammortizzatori in deroga con il decreto del 22 gennaio scorso.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità