QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 16 novembre 2018

Interviste sabato 07 giugno 2014 ore 19:23

"Alla finale io avrei votato Voli, con suor Cristina ci ho parlato solo una volta"

Paola Bivona
Paola Bivona

Da ex concorrente a spettatrice la pontederese Paola Bivona commenta la finale di The Voice of Italy. Per la cantante della Valdera in arrivo nuovi impegni



PONTEDERA — The Voice, il talent show in onda per tutta la stagione televisiva su Rai Due e che ha visto tra i concorrenti Paola Bivona, la cantante di Pontedera arrivata quasi alle ultime fasi, si è chiuso consacrando come vincitrice suor Cristina. Una vittoria che ha stupito molti non solo a Pontedera e in Valdera, dove c'è lo zoccolo duro dei fan di Bivona. E la stessa cantante pontederese ormai da settimane fuori dalla competizioni canore di The Voice non nasconde la sua perplessità sulla vittoria della religiosa.

“Io con suor Cristina non ci ho parlato molto, solo una volta, lei solitamente stava in convento e non con noi cantanti perché la sua sede come orsolina è a Milano” spiega Bivona, che poi aggiunge

La ritengo un prodotto mediatico e quindi capisco il perché di tutti i voti che ha preso, ma onestamente l'altro candidato alla finale Giacomo Voli a mio gusto e parere è molto più bravo nonostante anche la suora sia brava a cantare”. Un commento senza mezzi termini da parte di Bivona che parla chiaro dal punto di vista canoro. Poi Paola commenta anche la scelta di partecipare alla trasmissione da parte di una religiosa e dice: “E' un po' singolare che una suora decida di partecipare a un Talent show o no? Ora infatti ha vinto un contratto con la Universal ma forse sarà un po' difficile per lei conciliare l'attività di cantante con la vita monastica”.

Insomma Paola Bivona da buona toscana parla fuori dai denti sulla vittoria della suora che ha portato a casa il titolo di The Voice e cerca di capire il perché di questa scelta da parte di chi doveva giudicare proprio come chi studia i propri errori preparandosi a nuove sfide.

Intanto Bivona continua a cantare con il suo chitarrista Matteo Quiriconi con il quale sta lavorando a nuovi pezzi e hanno formato il duo The brothers in law ovvero i cognati in inglese dal momento che è il ragazzo di sua sorella. Insomma la voce di Paola Bivona dopo la lunga maratona in Rai non si ferma e presto la sentiremo ancora risuonare in Valdera e sicuramente anche sul palcoscenici di grande rilievo.  



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità