QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°18° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 12 novembre 2019

Cronaca domenica 20 aprile 2014 ore 15:42

Sviene per strada dopo una "notte brava"

Ragazzo di 15 anni rischia il coma etilico dopo aver bevuto alcol e fumato cannabis



VALDERA — Quando lo hanno portato in ospedale era quasi in coma etilico. E’ finita male la "notte brava" di un ragazzo di 15 anni residente in Valdera, che dopo essere arrivato in un locale della Piana di Lucca per trascorrere la serata a base di alcol e stupefacenti (assunti fuori dal locale) è stata trovato all’orario di chiusura verso le 3, nei pressi del Pub accasciato a terra e quasi incosciente proprio dai gestori che hanno chiamato il 118.

Quando il ragazzo è arrivato al pronto soccorso è stato sottoposto ad analisi del sangue ed è emerso che aveva un tasso alcolemico di 2,31 grammi per litro, una quantità di acol che avrebbe potuto farlo andare in coma etilico rischiando la vita. Inoltre il referto ha evidenziato anche la presenza di cannabinoidi. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, che hanno chiamato i genitori. Il padre e la madre sono andati all’ospedale di Lucca per riaccompagnarlo a casa. Il giovane appena 15enne è stato segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti al prefetto di Pisa e ora per tre anni gli sono state interdette tutte le licenze di guida compresa quella del motorino. 



Tag

#Theblackout, la campagna contro l'alcol alla guida: «Ecco come ho ucciso il mio miglior amico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità