QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 17 novembre 2019

Cronaca martedì 29 aprile 2014 ore 18:15

​Taglio del nastro per la nuova Fornace Coccapani

La Fornace quando il cantiere era sempre aperto

Sabato 3 maggio l’inaugurazione della struttura restaurata con figuranti in costume storico



CALCINAIA — Luogo simbolo della Calcinaia del passato e fiore all’occhiello dell’operazione di riqualificazione del centro storico portata avanti dall’amministrazione Ciampi, la nuova Fornace Coccapani torna a essere luogo della collettività. Dopo un importante restauro, la struttura sarà inaugurata sabato 3 maggio.

Un tempo parte del castello cittadino e presto sede del Museo della Ceramica, la Fornace ha subito un’attenta operazione di recupero costata circa 500mila euro. Ad oggi, nuovamente visibili nella loro originaria sembianza sono quindi la torre medievale e un tratto delle antiche mura, parti del castello attestato a partire dal 1287, e i forni attivi dal Settecento con la famiglia Coccapani.

Dopo l’acquisto da parte del Comune dell’immobile e dell’intera area intorno, sono iniziati gli interventi che hanno portato all’eliminazione di tutte quelle opere costruite nel tempo che erano andate ad abbrutire la struttura. I lavori hanno quindi portato al totale recupero di 280 metri quadrati e il restauro dell’antica torre e dei forni. Grande riqualificazione è stata operata anche sulla piazza esterna: mille metri quadrati con spazi verdi, vialetti, parcheggi e illuminazioni.

La struttura ospiterà il nuovo Museo della Ceramica, oltre a mostre e laboratori che potranno essere organizzati nelle tante sale espositive.



Tag

A Firenze sale l'Arno, vicino al livello di criticità di 5,5 metri: il fiume visto dagli argini fa paura

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca