Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:36 METEO:PONTEDERA14°24°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Attualità giovedì 31 luglio 2014 ore 15:51

Al via l'iniziativa "Tre serate per Irene"

L'iniziativa patrocinata dal Comune per aiutare Irene ad acquistare un camper



CASCIANA TERME LARI — Irene Paumgardhen vive a Casciana Terme ha 33 anni, è ammalata di una grave malattia da quando ne aveva sei anni, che l'ha costretta a sottoporsi a vari trapianti, ha presentato il libro High – Side in corso per la vita e lancia insieme al sindaco Terreni "Tre cene per Irene" un'iniziativa per coronare un suo sogno ovvero comperare un camper tutto suo per viaggiare e spostarsi senza problemi per le continue cure mediche di cui ha bisogno.

“Il buon cuore del donatore che ci ha regalato un camper usato è stato infinito” dice la mamma Donella, ma purtroppo il mezzo non è in grado di soddisfare le esigenze di Irene.

Irene è un vero esempio di coraggio, una ragazza che non conosce l’autocommiserazione davanti al suo dramma e che chiede solamente di vivere dignitosamente. Nonostante le durissime prove a cui la vita l’ha sottoposta, Irene ha mantenuto viva la sua passione per il Motogp che l’ha portata a conoscere Marquez, a diventare amica di Valentino Rossi e che ha voluto ricordare anche nel titolo del suo libro “High – side – In corsa per la vita” .
Durante la presentazione del libro e dell'iniziativa insieme al sindaco Mirko Terreni Irene ha raccontato di sua madre Donella che le è sempre stata accanto, testimone e compartecipe delle sue difficoltà.

“Non abbiamo più niente, ci dice con un sorriso Donella, ma …. Irene è sempre qua”. Mirko Terreni sindaco di Casciana Terme Lari nella conferenza stampa ha illustrato l’iniziativa "Tre cene per Irene", che inizierà questa sera, giovedì 31 luglio al ristorante Castero a Lavaiano, continuerà il 29 agosto al ristorante La Buca di Pisa e si concluderà il 26 settembre al ristorante La Vecchia Lira a Volterra.

In queste tre sere saranno cucinati piatti con prodotti del territorio e parte del ricavato sarà devoluto a Irene che nell'occasione metterà in vendita il suo libro. 

L’iniziativa benefica nasce dalla collaborazione di Confesercenti Toscana Nord e l'associazione Pisa Quality Restaurant ed è appoggiata dalla amministrazione comunale di Casciana Terme - Lari

A sostegno di Irene ricordiamo che i supermercati Conad di Casciana Terme e di Capannoli, hanno già messo in campo una campagna di solidarietà Un sorriso per Irene dove sono stati raccolte varie migliaia di euro e che attraverso la Misericordia di Lari saranno ben presto messi a disposizione di Irene.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cordoglio dell'Ateneo senese, dove Ceccanti ha insegnato fino a 78 anni. Nel 1992 fu insignito come Grande Ufficiale al Merito della Repubblica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità