Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Remuzzi:«Le cure domiciliari non sono un'alternativa al vaccino»

Lavoro giovedì 26 settembre 2013 ore 12:05

Turismo, la Provincia si impegna al rilancio



Sito internet, sportelli informativi e azioni mirate per rendere attrattivo il territorio e proporre un’offerta turistica adeguata

Provincia di Pisa – Dare nuova linfa al turismo provinciale è possibile, grazie anche all’ausilio delle nuove tecnologie. La Provincia ha rilancia la sua funzione di coordinamento e valorizzazione dell’offerta turistica del territorio attraverso il sito “PisaUnicaTerra”, una piattaforma aggiornata quotidianamente con curiosità e informazioni dal territorio. Non mancano poi i tradizionali strumenti come il tavolo provinciale del turismo, luogo di confronto e dibattito delle istanze politiche e di settore, e la cura dei dati statistici, aggiornati praticamente in tempo reale. Continuano la loro attività anche gli uffici di informazione turistica dislocati sul territorio, che grazie ai contributi ottenuti negli ultimi mesi hanno sviluppato ancora di più la vendita diretta dei servizi turistici di tutta la provincia e avviato progetti speciali finanziati dal Ministero. “I numeri dei movimenti turistici a Pisa e provincia confermano la necessità di incrementare gli sforzi di tutti i soggetti in campo, affinché il nostro territorio mantenga la propria attrazione - ha dichiarato il presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni. - Attrazione che per gli stranieri resta ancora valida, tanto che la loro permanenza, nel periodo gennaio-agosto 2013, è aumentata di oltre il 2 per cento, andando a temperare il deciso calo del mercato interno”. Dopo un inizio di anno difficile, con un calo medio di presenze nelle strutture alberghiere ed extralberghiere pari quasi al 10 per cento, nella tarda primavera e nei mesi estivi si è assistito ad una decisa risalita e il saldo negativo è stato del 2 per cento nelle presenze e del 3 per cento negli arrivi. Dati importanti che ancora una volta sottolineano la capacità attrattiva del territorio, che resiste anche alla crisi, ma che necessita di azioni e incentivi volti a sostenere il sistema, in modo che questo sia in grado di offrire un’offerta turistica coordinata e all’altezza delle aspettative.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È deceduto uno storico collaboratore scolastico della scuola pontederese, Stefano Grazzini. A darne l'annuncio lo stesso istituto tecnico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Carlo Gonnelli

Martedì 18 Gennaio 2022
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Cronaca