comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°14° 
Domani 11°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 27 settembre 2020
corriere tv
Maltempo nel Varesotto, abitazione invasa da fango e detriti: salvate due persone

Sport venerdì 28 marzo 2014 ore 19:15

​Ultima partita in casa per il Ponsacco

La festa del Ponsacco per la promozione

La serie D è già in tasca, ma i rossoblù vogliono vincere anche contro il Castelnuovo Garfagnana



PONSACCO — Non sa più a che... record votarsi, il Ponsacco che domenica saluta il suo pubblico con l'ultima partita casalinga del campionato già vinto e con la promozione in serie D già riconquistata. Dopo le 84 partite consecutive senza sconfitte e le 33 senza neanche un pareggio, i due campionati vinti di fila e il terzo saltato per l'abbinamento con la formazione del Pisa Fc del presidente Donati, ormai si pensa soltanto alla prossima serie D, riconquista dopo la beffa di tre anni fa quando il titolo passò a un'altra formazione.

Domenica sarà di scena al Comunale di via della Rimembranza il Castelnuovo Garfagnana e l'unico obiettivo è quello di terminare anche questo campionato senza sconfitte. L'ultima partita sarà a Livorno con la Pro Livorno-Sorgenti mentre mercoledì prossimo i rossoblù sono attesi dalla finale nazionale di Coppa Italia dilettanti, in programma a Firenze contro il Campobasso. Partita che però si mette un po' male perché i rossoblù avranno diversi squalificati, ma per la quale si tenta anche un ingaggio dell'ultima ora che possa rinforzare la squadra e non alterarne l'equilibrio. Domenica, comunque, il pubblico applaudirà ancora una volta questa squadra da tre anni pigliatutto. E poi si preparerà la spedizione fiorentina.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca