QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°17° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 12 novembre 2019

Cultura martedì 01 luglio 2014 ore 13:05

​Una gita notturna al bosco Tanali

Per il 4 luglio Legambiente organizza una particolare escursione nella riserva naturale bientinese



BIENTINA — Aironi, anatre, il celebre Martin pescatore, ma anche libellule, farfalle e coleotteri, oppure delle volpi. Sono alcune delle specie che si possono ammirare nella riserva naturale del bosco Tanali, 120 ettari di verde nel comune di Bientina. Posto incantato in cui Legambiente Valdera, gestore della riserva assieme al Comune e alla Provincia, invita tutti gli appassionati all'escursione notturna di venerdì 4 luglio alle 21 dal titolo appunto Un cielo di stelle fra chiari e canneti.

La gita in notturna sarà l’occasione per vedere il bosco sotto una luce diversa e ammirare a fine serata il cielo stellato insieme agli esperti dell'associazione Isaac Newton di Santa Maria a Monte.

L'attività all'interno del bosco Tanali si concluderà con l'escursione di venerdì prossimo, ma durante l'autunno e l'inverno il bosco ha ospitato lungo i suoi sentieri circa mille studenti di quaranta classi tra ottobre 2013 e giugno 2014. Oltre agli studenti anche un centinaio di adulti hanno percorso la zona verde e ammirato il volo degli aironi e dei volatili presenti. Molti anche i naturalisti, fotografi e gli escursionisti che frequentano la zona in autonomia.

“I dati delle visite – scrive Legambiente Valdera in una nota stampa – sono in aumento perché la riserva naturale ha subito delle migliorie a livello di manutenzione di sentieri e lavori di bonifica fatti dal consorzio Toscana Nord, che hanno garantito il necessario apporto alle zone umide della riserva”. Soddisfazione e gradimento per la riserva sono arrivati anche dal gruppo facebook Amici del bosco di Tanali e del padule di Bientina che hanno raggiunto circa trecento iscritti e postano foto delle visite.



Tag

Maltempo, fiumi di fango per le strade di Matera

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità