Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA18°27°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Attualità lunedì 08 giugno 2015 ore 09:00

Una targa come monito al tifo violento

Foto di Mirko Melai

Inaugurata allo stadio comunale, ricorda il concittadino Giancarlo Gonnelli, morto trent'anni fa all'Heysel



PONSACCO — Per ricordare quei tragici eventi e perché nulla del genere si ripeta. E' stata inaugurata ieri mattina allo stadio comunale, il giorno dopo la grande finale di Berlino fra Juve e Barcellona, la targa in ricordo di Giancarlo Gonnelli, il ponsacchino che rimase vittima degli scontri del 29 maggio 1985 all'Heysel di Bruxelles durante la finale della Coppa dei Campioni fra Juve e Liverpool.

Alla cerimonia hanno preso parte il sindaco Francesca Brogi, il presidente della consulta dello sport Michele Lombardi, il sopravvissuto a quegli scontri Roberto Gonnelli e Lido Sartini e Daniele Menciassi del Centro Studi La Pira.

Il taglio del nastro è stato preceduto dalla premiazione della scuola calcio dell'Fc Ponsacco che è risultata la migliore della provincia di Pisa dalla Figc nella graduatoria di merito.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuove positività in 6 comuni del territorio. Non si registrano nuovi decessi collegabili al virus. In Toscana i nuovi positivi sono 702
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giovanna Becherini Ved. Battini

Lunedì 02 Agosto 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità