QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°22° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 14 ottobre 2019

Attualità martedì 12 maggio 2015 ore 14:00

Vespa in Costume, dal ciuffo col gel al risvoltino

Alcuni vespisti estrosi
Alcuni vespisti estrosi

Sabato 16 maggio l'iniziativa che vedrà centinaia di piloti vestiti nello stile dell'anno di produzione della propria Vespa. Un viaggio nel tempo



PONTEDERA — Hippy, oppure coi pantaloni col risvoltino, o magari con ciuffi gelatinati anni '80 (però coperti dal casco). Ogni pilota dovrà essere vestito come si vestiva negli anni in cui la Vespa che guida, uscì dallo stabilimento di viale Rinaldo Piaggio.

Sabato 16 maggio torna Vespa in Costume, seconda edizione a distanza di qualche anno dalla prima, datata 2009 e che vide circa 120 partecipanti travestiti sulle strade della Valdera.

Luigi Moggia, presidente del Vespa club Pontedera, che conta circa 150 iscritti, entra nel dettaglio: “Torna Vespa in Costume, tema libero. Nel 2009 vinse il premio uno vestito da Hippy. L'evento è stato inserito nei raduni Vespa nazionali e chi partecipa deve essere iscritto al Vespa club Italia”.

Una manifestazione che attira amanti da tutta Italia: “Gente che arriva da Isernia o da Rho, vicino a Milano. Il ritrovo è sabato mattina alle 9 al Museo Piaggio. Il giro, la sfilata di 50-60 chilometri, dalle 11”.

L'organizzazione attende tra i 130 e i 200 iscritti e i primi tre verranno premiati da una giuria: “Daremo tre coppe ai migliori e il primo classificato avrà una foto nel calendario 2016 del Vespa Club. Tutti i partecipanti sfileranno davanti la giuria. Introiti del calendario verranno devoluti all'associazione per la ricerca sindrome Bardet-Biedl Italia. Ci auguriamo che sabato non piova. Pontedera deve vivere sempre la presenza della Vespa”.

Il vicesindaco Angela Pirri aggiunge: “Il Vespa club è un importante realtà di Pontedera, il Comune collabora col patrocinio. Sarà una giornata divertente”.

Anche l'assessore allo sport Matteo Franconi loda l'iniziativa: “Ringraziamo Vespa club per la dinamicità e le nuove iniziative. Questa è carina e originale, con numeri importanti per l'edizione del 2009. Inoltre siamo già d'accordo: ci sono i presupposti per riospitare il Vespa Rent tra Pontedera e le nostre colline”.

Dopo il complimento di Franconi Moggia conclude: “A proposito di nuove iniziative, il secondo sabato di settembre sarà la data per un nuovo raduno dei 6 Vespa club della zona pisana: un picnic. La prima edizione, il prossimo 12 settembre, sarà nel parco di San Rossore. Poi verremo anche al Parco dei salici a Pontedera e sul Monte Serra, dove c'è un altro importante Vespa club”.

René Pierotti
© Riproduzione riservata



Tag

Quota 100, Salvini: «Se la aboliscono per tornare alla legge Fornero, ci barrichiamo in Parlamento»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Cronaca