Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:27 METEO:PONTEDERA19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Attualità martedì 28 luglio 2015 ore 15:05

Via le auto dalla scuola: dal 2016 tutti a piedi

Gli studenti avevano suggerito un villaggio Car-free. Millozzi ha accolto l'idea: "Si parcheggerà allo stadio". Passo successivo: via le recinzioni



PONTEDERA — Dal 2016 il villaggio scolastico diventerà Car-free, ovvero senza auto e mezzi. Tutti a piedi (“sia studenti che professori” dice Millozzi) nella direzione suggerita dagli studenti stessi nel corso del processo partecipativo per costruire il nuovo villaggio scolastico.

La proposta dei giovani è stata accettata dal sindaco Simone Millozzi che questa mattina durante la conferenza stampa di presentazione del bilancio ha detto: “Abbiamo un grande parcheggio allo stadio, andrà sfruttato quello. Stiamo lavorando e studiando dei varchi per creare camminamenti pedonali che conducano studenti e professori a piedi al villaggio scolastico”.

Addio auto - Il progetto dovrebbe diventare effettivo all'inizio del 2016: “Ovviamente – aggiunge - potranno arrivare coi mezzi le persone con disabilità”. Millozzi poi lancia una richiesta di collaborazione: “In questo percorso servirà l'aiuto e l'appoggio dei presidi dei vari istituti, senza il loro supporto sarà difficile. Parlo anche dell'abbattimento delle recinzioni”.

Via le barriere fra scuola e scuola – In vista di un ammodernamento del villaggio scolastico gli studenti hanno espresso anche il desiderio di avere un luogo senza recinzioni: “Dopo aver reso il villaggio esclusivamente pedonale questo sarà lo step successivo”.

Le scuole a Pontedera stanno cambiando: dall'annoso problema, risolto a marzo 2015, delle code che si creavano sulla Toscoromagnola all'uscita degli studenti fino ad un villaggio completamente pedonale e, subito dopo, senza barriere.

René Pierotti
© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La bella storia di due donne che, alle soglie dei 50 anni, apriranno domani una attività legata all'arte diventando imprenditrici
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità