comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°28° 
Domani 19°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 19 settembre 2020
corriere tv
M5S, il ritorno di Di Battista: «Votare turandosi il naso? La cabina elettorale non è un cesso pubblico»

Cronaca giovedì 24 ottobre 2019 ore 19:03

Barricato in casa e armato, negoziatori al lavoro

L'uomo è chiuso nell'abitazione di viale Diaz dal primo pomeriggio. Ha con sé un fucile. Da Pisa sono arrivati i carabinieri del nucleo antiterrorismo



VICOPISANO — Un uomo di 46 anni è barricato in casa in viale Diaz a Vicopisano da oggi pomeriggio. E' armato e ha esploso due colpi, andati a vuoto. L'uomo avrebbe minacciato anche dei passanti, prima di entrare in casa e rinchiudersi nella casa dei propri genitori (il padre è morto da tempo). Si era recato lì insieme alla moglie. 

La moglie e la madre sono riuscite a fuggire dopo gli spari e sono al sicuro. Ci sarebbe stata una violenta lite. L'uomo ha imbracciato un fucile, detenuto legalmente nell'abitazione.

Intanto l'edificio è stato isolato, è stata sospesa l'erogazione di gas e la zona è recintata e presidiata dai carabinieri.

I negoziatori stanno conducendo trattative con il 46enne. L'obiettivo è convincerlo a consegnarsi spontaneamente alle forze dell'ordine. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri del nucleo antiterrorismo di Pisa.

L'uomo è proprietario di un tabacchino a Pontedera.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca