QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°26° 
Domani 15°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 20 settembre 2018

Sport lunedì 20 agosto 2018 ore 14:00

Cambio al vertice dell'Usg Urbino Tacccola

La presentazione dell'Usg Urbino Taccola 2018-2019

Dopo anni di successi in Eccellenza, Giuliano Pierini lascia la presidenza dei rossocrociati del Lungomonte. Al suo posto Simone Taglioli



VICOPISANO — Passaggio di consegne nella storica società Usg Urbino Taccola di Uliveto Terme, che deve il suo nome a un concittaino maratoneta di inizio XX secolo. Dopo 25 anni di presidenza Giuliano Pierini lascia il posto a Simone Taglioli.

Sotto la guida di Pierini e dei suoi fedelissmi l’Urbino Taccola ha raggiunto importanti risultati, partendo dalla Terza Categoria e arrivando all’Eccellenza Toscana, mantenuta per ben dieci anni. In questo periodo due le vittorie più significative: le Coppe che hanno permesso le ultime due promozioni: Coppa Toscana di Prima Categoria e di Promozione.

Non può essere dimenticato neanche Giovanni Macchi, autore insieme a Pierini della fusione tra l’Urbino Taccola e il Ghezzano che portò subito a due vittorie di campionati, da qui l'aggiunta della "G" nella denominazione ufficiale.

Successi sono stati raggiunti anche nella solidarietà: la società ha più volte organizzato serate di beneficenza dimostrando anche una spiccata attitudine nei confronti di chi ha bisogno.
Nella gestione Pierini si sono sviluppate ed affermate anche le sagre, quella dell’Anguilla a giugno e quella del pesce tra luglio e agosto, diventate una festa paesana e di comunità dove tutte le sere si incontrano amici, cittadini, visitatori e turisti che socializzano, accompagnati da orchestre che arrivano da tutta la Toscana (grazie anche alla presenza del "barrino" gestito da Silvano Rossi).

“Un ringraziamento - ha sottolineato l’assessore allo sport Andrea Taccola - va anche a Marco Perini, Il Segretario storico, da oltre cinquant’anni ricopre questo ruolo con serietà, tenendo sempre ottimi rapporti con il Comitato Toscano e con le altre Società e per questo ha raggiunto una professionalità tale da essere riconosciuta direttamente dalla FIGC Toscana per meriti sportivi. Anche un’altra persona nota a tutta Uliveto - continua Taccola - è doveroso ricordare, si tratta di Roberto Rossi per aver gestito per lunghi anni e per tutte le partite casalinghe la biglietteria dello stadio e non solo, la nuova dirigenza e il nuovo Presidente lo aspettano ancora alle partite casalinghe con il celebre grido: ‘tutti avanti!' ”.

“Grazie anche a Luigi Lazzeri - queste le parole del nuovo presidente Taglioli - lo storico magazziniere che in questi anni ha fatto sentire i nostri calciatori dei veri professionisti. Un ringraziamento a tutti i consiglieri che in questi venticinque anni hanno fatto parte dell’organico della Società e a tutti i paesani che a titolo di volontariato hanno contribuito all’ottima riuscita delle sagre”.

“Il nuovo Presidente - ha quindi commentato il sindaco di Vicopisano, Juri Taglioli - è l’imprenditore Simone Taglioli, mio omonimo, che subito si è messo a lavoro. Il primo buon risultato è stato portare nel nuovo consiglio un bel gruppo di giovani, ottenendo anche la presenza di un altro storico personaggio del calcio nostrano, Mauro Borroni. Nell’organigramma della Società anche una gradita novità, l’inserimento di due donne, Piera Taglioli e Giulia Grassi che hanno preso il posto di Marco Perini in Segreteria”.

“Vorrei ringraziare anche l'amministrazione comunale - ha concluso il neopresidente - per l’attenzione che in questi anni ha sempre dimostrato per la squadra e la società e per aver promosso lo spirito di integrazione e solidarietà. All’interno della rosa delle due squadre sono, infatti, presenti ragazzi provenienti dal’Africa, con storie drammatiche alle spalle, a dimostrazione che lo Sport e il Volontariato sono un volano importante e decisivo per l’integrazione. Infine un grazie alla Società Acqua e Terme di Uliveto per aver concesso per tutti questi anni il Parco Termale ai calciatori durante la fase di preparazione e per aver contribuito in vari modi quando ce n’è stato bisogno”.

Il nuovo gruppo dirigenziale si è dunque messo subito al lavoro con entusiasmo, pronto ad affrontare il campionato Promozione cui parteciperà l'Usg Urbino Taccola, dopo una stagione terminata con una dignitosa retrocessione, nonostante le difficoltà.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità