QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°25° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 settembre 2019

Cultura mercoledì 09 aprile 2014 ore 17:30

​Villaggio Scolastico, la fibra ottica arriva in classe

Assessori e presidi alla presentazione di School Net

Al via il progetto “SchoolNet” che porterà alla digitalizzazione della didattica nelle scuole superiori di Pontedera



PONTEDERA — Una grande rete digitale che permetta a tutti gli istituti superiori di Pontedera la connessione a banda larga, per arrivare concretamente a una Scuola 2.0. Questo l’obiettivo del progetto School Net, promosso da Provincia di Pisa, Regione e Comune e presentato questo pomeriggio al Villaggio Scolastico dai rappresentanti della Provincia, dall’assessore di Pontedera Marco Cecchi e dai dirigenti scolastici.

“L’intento – ha spiegato l’assessore provinciale all’innovazione Nicola Landucci – è quello di realizzare una rete in fibra ottica in grado di supportare una didattica digitalizzata. A breve sarà allestito il cantiere che lavorerà anche sfruttando le vacanze di Pasqua per cercare di terminare entro la fine dell’anno scolastico”.

Gli istituti superiori Montale, Fermi, Marconi, Pacinotti e XXV Aprile (scientifico e classico) saranno quindi dotati di servizi di connettività veloce, un collegamento internet veloce e stabile. “Per questo progetto pilota – ha aggiunto l’assessore provinciale Miriam Celoni – è stata scelta Pontedera proprio per la particolarità del Villaggio Scolastico, un vero e proprio campus nel quale sono concentrati tutti gli istituti, ma anche le disponibilità, gli insegnanti, le aule, i laboratori. È un’opportunità unica per sperimentare un’iniziativa del genere e il ringraziamento va proprio ai dirigenti e ai docenti che stanno dando alle loro scuole la possibilità di cambiare passo”.

Pienamente soddisfatti del progetto anche i presidi degli istituti che si sono detti entusiasti della pronta risposta delle istituzioni verso uno dei bisogni diventato ormai primario per la scuola, quello di stare al passo con la società che cambia e di stimolare sempre al meglio l’ingegno e l’applicazione degli studenti.

L’installazione della nuova nervatura di collegamento informatico, curata dal partner tecnologico Telecom e garantita attraverso la rete telematica della Regione Toscana, si irradierà nei sei istituti dall’edificio dell’Ipsia Pacinotti. Le scuole saranno inoltre dotate di set di applicazioni appositamente create per la didattica digitale che consentiranno agli studenti e ai docenti di gestire lezioni a distanza e condividere materiale d’insegnamento.

SchoolNet - provpi


Tag

L'entrata trionfale di Piero Angela al convegno con i guardiani di Star Wars: sorpresa e applausi dai presenti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Sport

Attualità