QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 26 gennaio 2020

Cronaca martedì 26 aprile 2016 ore 12:25

I ladri saccheggiano la ludoteca

Foto dal profilo Facebook della ludoteca

Incursione nei locali dello Staff del Divertimento a Fornacette. Stanze a soqquadro e documenti mischiati. La titolare: "Servono più controlli"



CALCINAIA — "Hanno buttato tutto all'aria, ci vorrà un mese per rimettere a posto le cose". Arrabbiata e preoccupata, Silvia Pulvirenti conta i danni. La titolare della ludoteca Staff del divertimento è stata avvisata dai vicini verso le 20 di ieri sera che qualcuno si era introdotto nei locali della sua attività in via Gagarin a Fornacette, frazione del Comune di Calcinaia.

"Si sono accorti che la porta era aperta - racconta Pulvirenti - poi hanno visto il risultato dell'incursione e mi hanno avvisato". Per entrare, i ladri hanno forzato l'ingresso. Nella ricerca di denaro e oggetti da trafugare hanno rivoltato i cassetti e gli scaffali della ludoteca: "La cosa peggiore sono le carte mischiate - spiega ancora la titolare - documenti, fatture, moduli... rimettere tutto in ordine sarà una cosa lunga".

Alla fine i ladri sono scappati con uno schermo Tv e pochi spiccioli.

All'amarezza dovuta al fatto che un simile episodio è avvenuto nelle stanze dove sono soliti giocare i bambini si aggiunge la preoccupazione per l'escalation di furti nel circondario: "Non siamo più tranquilli - confessa Pulvirenti - su Facebook i cittadini si contattano spesso anche solo per segnalare auto sospette o personaggi loschi, non si può vivere in questo modo".

Presto la ludoteca aprirà un secondo spazio, sempre in via Gagarin, e anche per questo nuovo distaccamento cresce la preoccupazione: "Ormai i casi di furto sono troppi, le autorità dovrebbero svolgere controlli più serrati - conclude Pulvirenti. - I carabinieri sono stati molto disponibili, ma nella nostra zona servirebbero almeno due o tre pattuglie fisse per scovare gli autori dei furti, perché le intrusioni stanno diventando una faccenda quotidiana".



Tag

Sardine, Santori: «Ci hanno detto che non potevamo fare una manifestazione»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Sport