Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:21 METEO:PONTEDERA14°22°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lutto nazionale e poteri a interim a Mokhber: il messaggio di Khamenei per la morte di Raisi

Attualità martedì 23 gennaio 2024 ore 18:00

Sulla linea 500 arrivano due corse in più

La Regione stanzia i fondi per le corse all'ingresso e all'uscita delle scuole. Baccelli: "Non sono stati rilevati sforamenti, ma interveniamo"



VOLTERRA-PONTEDERA — La linea extraurbana 500 tra Pontedera e Volterra beneficerà di risorse regionali per ridurre la spesa a carico della Provincia e dei Comuni e potenziare le corse scolastiche.

Già da Ottobre, infatti, a seguito delle segnalazioni di alcuni genitori dei frequentatori della linea, la linea era stata oggetto di azioni mirate di monitoraggio volte a individuare l’esatta entità dei disagi denunciati. Dopo ben 70 verifiche condotte su 7 giorni in orario scolastico di entrata e uscita, era stato verificato un numero di passeggeri sempre compatibile con le capienze dei mezzi e, per questo, non era scattato alcun intervento.

Ciononostante, la Regione ha deciso di compartecipare alle spese tanto per il tracciato della linea, ricca di dislivelli e curve che possono rendere il viaggio scomodo ai passeggeri in piedi, quanto i riscontri estremamente positivi dell’attività svolta dai facilitatori, incaricati per un dato periodo di agevolare la distribuzione omogenea sulle corse di maggior affluenza.

"Al di là di ciò che dettano le carte di circolazione, l’obiettivo è abbattere al massimo i disagi - ha spiegato l’assessore alle Infrastrutture e mobilità Stefano Baccelli - dal nostro monitoraggio è stata evidenziata un’elevata affluenza delle corse, soprattutto all’uscita da scuola, ma non vi sono stati episodi di sforamento della capienza. Tuttavia abbiamo scelto di partecipare per fare qualcosa in più e di più strutturale, contribuendo economicamente alla spesa di Provincia e Comuni".

Ciò, come spiegato dalla Regione, porterà all’istituzione di due corse aggiuntive: una in orario di ingresso scolastico e una in orario di uscita.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Poggio San Giorgio- Spicciano si aggiudica la 12esima edizione della rievocazione storica. Le contrade si sono sfidate in piazza San Giovanni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità