comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA15°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 23 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo scontro tra Gomez e Calenda a Piazzapulita: «Vuole insegnare il mestiere al Prof. Galli»

Cronaca lunedì 11 gennaio 2021 ore 08:49

Volontariato, partite le vaccinazioni anti Covid

Vaccinazione per i volontari delle Pubbliche Assistenze di Valdera e Valdicecina. Dopo un primo gruppo ne seguirà uno più numeroso



POMARANCE — Per la Zona Pisana Anpas, composta da 16 Pubbliche Assistenze ( oltre al capoluogo quelle di Valdera e Valdicecina ), la prima vaccinazione anti-Covid (richiamo automatico dopo 21 giorni) è iniziata a partire da sabato 9 gennaio, con prosecuzione domenica 10 e domani, martedì 12.

I primi vaccinati, Alessandro Caciagli della P.A. di Montecerboli

Ad un primo gruppo di 50, in gran parte già chiamati, seguiranno altri 329 di un primo elenco di 379 inviato in Regione tramite Anpas Toscana. "Un ulteriore elenco aggiuntivo di chi vorrà fare il vaccino, tra volontari e dipendenti, comprendente anche i volontari della Protezione Civile inizialmente non contemplati, verrà inviato a seguire", fa sapere il coordinatore Graziano Pacini.

Alessandra Benelli, sempre della P.A. di Montecerboli

"E' una bella soddisfazione constatare che il mondo del volontariato è stato considerato in prima linea, al pari dei sanitari ospedalieri e del territorio, per la prima destinazione dei vaccini", aggiunge Pacini.

L'impegno della Pubblica Assistenza in Garfagnana

Nel frattempo, sull’emergenza neve Abetone e Garfagnana, dalla Zona Pisana stanno operando 35 volontari di Protezione Civile con relativi mezzi e attrezzature (Bobcat, motoseghisti, spalatori, autisti e personale di segreteria), inviati, sotto il coordinamento regionale, dalle Pubbliche Assistenze di Ponsacco, Cascina, Pisa, Alta val di Cecina, Fornacette e Santa Maria a Monte.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

CORONAVIRUS

Cronaca