QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 21°39° 
Domani 22°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 26 giugno 2019

Attualità mercoledì 27 marzo 2013 ore 20:20

Gazebo troppo cari, in pochi saranno pronti per Pasqua



Alcuni commercianti non monteranno i gazebo per le feste pasquali. Alti i costi del suolo pubblico PONTEDERA – Dopo la polemica contro l’ordinanza last minute sui gazebo, i commercianti di Pontedera denunciano anche i costi elevati del suolo pubblico. “500 euro per 36 metri quadrati, lo spazio per i gazebo costa troppo, mi converrebbe di più prendere in affitto un fondo piuttosto che pagare la mensilità per il suolo pubblico”. Lo dice Manuel Gasperini titolare del Caffè l’Angolo, ma è il pensiero anche di molti altri commercianti pontederesi. Lo spazio esterno, essenziale per le attività commerciali del centro città, ha quindi costi elevati e alcuni negozianti, a causa dell’ordinanza tardiva, non potranno nemmeno sfruttarlo nel weekend pasquale. Nonostante la richiesta della Confcommercio Valdera fatta il 1 febbraio, il via libera dell’amministrazione comunale è arrivato solo pochi giorni prima di Pasqua. Molti negozianti non avranno quindi il tempo di montare le strutture esterne prima del weekend festivo. “A questo punto – continua il titolare del Caffè L’Angolo – il gazebo andrà a dopo Pasqua, non posso perdere un venerdì per montare la struttura”. Chi invece può allestirlo in poco tempo, sfrutterà l’occasione e metterà fuori sedie e tavolini: “Dovendo sistemare solo tavoli e ombrelloni – spiega Luca Firmani titolare del Beat Bar – venerdì potrò tranquillamente montare lo spazio esterno, ma capisco e condivido le proteste dei colleghi”.


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Cronaca

Politica