comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°30° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Maltempo in Lombardia: bomba d'acqua a Brescia, venti oltre i 130 km/h

Cultura lunedì 04 novembre 2013 ore 09:05

L’Itcg Fermi in Turchia con “Hope for the future”



Quattro studenti dell’istituto tecnico hanno partecipato in ottobre al progetto europeo di ricerca. A maggio Pontedera ospiterà l’ultimo incontro PONTEDERA – Quando si è veri cittadini attivi e si costruisce azioni concrete di volontariato, il futuro si colora di speranza. È questo il senso del progetto Comenius Hope for the Future, che lo scorso 21 ottobre ha portato quattro studenti dell’Itcg Fermi di Pontedera, Gian Marco Masini della classe quarta ASI, Matteo Puccini, Elena Bruni, Antonella Pirrottina della classe quinta CG, fino a Smirne in Turchia. L’istituto tecnico partecipa infatti dal 2012, assieme ad altre scuole europee di Romania, Portogallo, Turchia e Ungheria, a questo progetto che punta a far incontrare e confrontare studenti provenienti da paesi diversi per costruire insieme un progetto di studio o di ricerca nel campo del volontariato. In questo caso l'obiettivo è quello di progettare e mettere in piedi azioni concrete di solidarietà a partire dall’osservazione delle migliori esperienze europee. Nell’ottobre 2012 si è svolto il primo meeting in Romania, in primavera è toccato al Portogallo, mentre la settimana scorsa, dal 21 al 25 ottobre i quattro studenti si sono recati in Turchia insieme agli insegnanti Mariacristina Intrivici, di inglese e Francesco Bibbiani di costruzioni. A maggio 2014 sarà Pontedera, città che vanta una lunga la tradizione nell’associazionismo e nel volontariato, ad ospitare l’incontro conclusivo del progetto.


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Cronaca

Attualità