QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Cronaca mercoledì 09 ottobre 2013 ore 16:55

La Regione approva la legge contro le sale da gioco



Una decisione che nasce per combattere le ludopatie Firenze - La Toscana si schiera contro le sale da gioco e le ludopatie con una nuova legge approvata dal consiglio regionale con l’ unico voto contrario del consigliere Marco Taradash. La normativa, sintesi delle proposte per prevenire la dipendenza da slot machine e videopoker presentate da Pd, Udc, Piu’ Toscana e Fratelli d’Italia, vieta l’apertura di sale giochi vicino a scuole, chiese, centri giovanili, impianti sportivi. Previsti incentivi per i gestori che eliminano gli apparecchi da gioco dai loro locali e aumento dell’Irap dello 0,1% per quelli che le mantengono, obbligati anche ad esporre avvisi sui rischi connessi alle ludopatie e a non pubblicizzare in alcun modo le vincite. Secondi i dati diffusi dal gruppo del Pd, dipendenza da gioco è un’emergenza nazionale: 90 miliardi di euro è il giro d’affari generato da slot machine, videopoker e altri giochi e 800.000 sono le persone dipendenti dal gioco che rischiano di arrivare alla rovina.


Tag

Arrestato Rosario Greco, il pirata della strada che ha ucciso un bimbo e ferito l'altro

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità