comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:54 METEO:PONTEDERA9°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 01 dicembre 2020
corriere tv
Covid, Crisanti: «Si parla di sci con 600 morti al giorno. Non siamo un Paese normale»

Politica mercoledì 31 luglio 2013 ore 16:55

La Sanità toscana perde il primato



Nella graduatoria del Ministero della Sanità la Toscana scende sotto il quinto posto Firenze - La sanità toscana non è più un modello di riferimento su scala nazionale. O almeno questo è quello che pensano al Ministero della Sanità, che ha diffuso l'elenco delle cinque regioni: Umbria, Emilia Romagna, Marche, Lombardia e Veneto dalle quali il sistema sanitario prenderà spunto per definire i criteri di qualità dei servizi ai pazienti. Un declassamento per la Toscana, almeno all'apparenza. In sostanza in una prima fase il Ministero screma tra tutte le regioni le cinque con i bilanci della sanità migliori, in questo caso quelli del 2011. Poi si passa ad una valutazione nel merito del sistema sanitario e le tre regioni più virtuose, diventano modello nazionale. Niente di preoccupante secondo l'assessore Luigi Marroni, dunque, che spiega che la complessa riforma sanitaria allo studio della giunta, riporterà la sanità Toscana tra i sistemi di riferimento per tutta l'Italia modello per tutto il paese.


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Lavoro

Cronaca

Cronaca