QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 14 dicembre 2019

Attualità giovedì 20 novembre 2014 ore 18:30

Agricoltura sociale alla Coop di via Terracini

Collaborazione tra Società della salute, Unione Valdera e Unicoop Firenze per la promozione dei prodotti di stagione. Appuntamento domani e sabato



PONTEDERA — Venerdì 21 e sabato 22 novembre cavoli, insalate e molti altri prodotti di stagione provenienti dalle aziende del sistema di agricoltura sociale della Valdera, saranno messi in vendita al supermercato Coop di Pontedera in Via Terracini.

La collaborazione tra Società della salute, Unione Valdera e Unicoop Firenze per la promozione dei prodotti dell'agricoltura sociale continua e si amplia con la recente inaugurazione del punto vendita dei prodotti trasformati dell'agricoltura sociale presso la Coop di Ponsacco, la prossima inaugurazione alla Coop di Pisa Porta a Mare e l’esposizione dei prodotti orticoli freschi nella Coop di Pontedera in Via Terracini.

L’attenzione alla salute in tutte le dimensioni della vita, non ultima quella alimentare, è uno degli elementi che hanno sancito il successo dell’agricoltura sociale in Valdera oltre alla consapevolezza, per chi acquista, di compiere un gesto di solidarietà verso le aziende agricole locali, nelle quali sono inserite persone a bassa contrattualità, con problemi di tipo sociale, con disabilità o problemi di salute mentale.

Quello di domani 21 e di sabato 22 novembre è solo il primo appuntamento: a partire da gennaio, infatti, ogni secondo e quarto fine settimana (nei giorni di venerdì e sabato) i prodotti freschi dell'agricoltura sociale saranno in vendita alla Coop di Pontedera.

Nelle settimane precedenti al Natale invece, come da tradizione, saranno venduti presso il punto vendita Coop i pacchi natalizi confezionati con prodotti dell’agricoltura sociale.



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cultura

Attualità