comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 21°22° 
Domani 20°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Venezia, il test del Mose visto dall'elicottero della polizia

Spettacoli giovedì 12 marzo 2015 ore 13:45

Alle Sfide uno spettacolo-omaggio a Rodari

Appuntamento per i bambini da quattro a dodici anni, con 'Il mio nome è fantastica', in scena Serena Gatti. Domenica 15 marzo dalle 17



BIENTINA — Un omaggio al maestro, Gianni Rodari. Domenica 15 marzo alle 17 al teatro delle Sfide di Bientina va in scena Il mio nome è Fantastica, a cura di Fabrizio Cassanelli, Serena Gatti e Letizia Pardi con Serena Gatti.

Uno spettacolo per i più piccoli, dai quattro ai dodici anni.

La storia racconta di una bizzarra creatura in continua metamorfosi, che appare e scompare dalla sua piccola casa variopinta. Si perde, si ritrova, si riperde. E’ curiosa, lunatica, poetica, fragile, magica, diversa. Il suo nome è Fantastica e dal niente, tra incanto e realtà, costruisce, inventa e scopre strane cose. Un cappotto che cammina, un cappello che diventa l’albero dei perché, un altro che serve the con i biscotti, una città fantastica in miniatura, un mare pieno di barchette colorate. Fantastica gioca e giocando scopre, tenta l’immaginazione, si tuffa nel mondo con stupore e le accadono meraviglie. Perché il cammino del fantasticare si percorre così, con lo stupore, quando dal niente può nascere tutto, quando dal semplice nasce l’immenso. Un omaggio a Gianni Rodari, un grande maestro e inventore, che sempre ci incanta con l’arte antica di dire parole, tentare, riprovare, capire cose nuove.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Cultura

Attualità