QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°18° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 12 novembre 2019

Cronaca giovedì 14 marzo 2013 ore 22:20

Anziano aggredito e picchiato sulla porta di casa



L'aggressione è avvenuta poco dopo le 21. I malviventi sono stati messi in fuga dai condomini della vittima

VALDERA - Per farlo uscire di casa hanno staccato la corrente dal panello elettrico situato fuori dall'abitazione lasciandolo al buio. Poi hanno atteso che uscisse e aprisse la porta per andare a riattivare l’interruttore generale in una cassetta comune del condominio e lo hanno aggredito sulla soglia di casa. Lo hanno picchiato violentemente, colpendolo anche alla testa forse con un corpo contundente. Vittima della brutale aggressione, quasi sicuramente a scopo di rapina, è un 82enne residente a Latignano al confine tra il comune di Cascina e quello di Pontedera che al momento era solo nel suo appartamento. Il trambusto della colluttazione e soprattutto le grida dell'uomo, hanno richiamato attenzione dei vicini di casa, che si sono affacciati sulla porta e una volta che hanno visto cosa stava accadendo sono accorsi, mettendo in fuga gli aggressori. La vittima è stata subito portata all’ospedale dai volontari del 118 di Pontedera. Le sue condizioni non sarebbero gravi, anche se le percosse ricevute alla testa gli hanno causato tagli e traumi. Al momento l’82enne è all’ospedale Lotti di Pontedera, dove è stato trasportato per essere medicato e visitato. I Carabinieri del nucleo radiomobile di Pontedera sono arrivati rapidamente all’abitazione dell'uomo, appena sono stati allertati dai vicini di casa e proprio loro hanno richiesto l'intervento del 118 per il soccorso sanitario. Le ricerche dei due malviventi sono scattate subito. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti sulla base del racconto della vittima e dei vicini di casa, i due al momento dell’aggressione avevano il volto coperto e si sono dati alla fuga con un'automobile parcheggiata poco lontano.


Tag

#Theblackout, la campagna contro l'alcol alla guida: «Ecco come ho ucciso il mio miglior amico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità