QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°25° 
Domani 11°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 19 settembre 2019

Politica martedì 04 marzo 2014 ore 16:26

Aldo Armellin candidato di "Lista per la Gente"

per ora sono in due ,ma presto saranno in tre a correre per la poltrona di sindaco a Calcinaia
Per ora sono in due ,ma presto saranno in tre a correre per la poltrona di sindaco a Calcinaia

La lista che raccoglie nomi dal centrodestra e dal centrosinistra sostiene l'ex assessore di Perini, Aldo Armellin, numero due della PA di Fornacette



CALCINAIA — Aldo Armellin sarà candidato a sindaco di Calcinaia per la lista civica “Lista per la gente”. L'ufficializzazione arriverà, al netto di sorprese dell'ultimo minuto, ma non dovrebbero esservene, domattina (mercoledì 5 marzo) durante la presentazione della lista in sala Orsini a Calcinaia. Armellin ex assessore nella giunta Perini, uomo che proviene dal centrosinistra oggi è vicepresidente della Pubblica Assistenza di Fornacette ed è stato scelto dai membri della nuova lista per sfidare Lucia Ciampi il sindaco uscente ricandidato dal Pd da un lato ed il candidato di Calcinaia insieme per il Bene Comune. “In Lista per la Gente – dice Valter Dal Monte capogruppo in consiglio comunale di Calcinaia delle libertà e candidato a sindaco cinque anni fa – non possiamo dire che c'è solo il centrodestra, ma è una realtà che vuole aggregare persone che vengono da varie esperienze politiche. Ci sono io, che sono più vicino all'area di centrodestra, ma ci sarà anche Salutini altro capogruppo di minoranza e abbiamo deciso di convergere su Armellin che è uomo di esperienza politica e viene da un diverso trascorso politico ma con il quale abbiamo trovato vari punti in comune. Quindi – continua Dal Monte definirci una lista di centrodestra oltre a non essere vero è anche riduttivo, al nostro interno quindi vi sono varie esperienze politiche che sono pronte a mettersi al servizio di Calcinaia”. Al momento le due liste di opposizione in consiglio comunale, entrambe composte da persone provenienti dal centrodestra sono state sciolte e alcuni esponenti sono confluiti nella in Lista per la gente.

La candidatura di Armellin con questa nuova formazione politica eterogenea sicuramente per Calcinaia è una grande sorpresa visto che Armellin era sempre stato nell'ambito del centrosinistra e poi del Pd e della sua ortodossia politica, prendendo anche parte all'amministrazione Perini.

Ancora più sorprendente la notizia forse sarà per la Pubblica Assistenza di Fornacette, dove Aldo Armellin è vicepresidente e dove oltre ad aderirvi molti esponenti del Pd, vi sono dei volontari che invece hanno scelto di seguire la lista Calcinaia Insieme per il Bene Comune. Insomma una situazione che conferma la Pubblica Assistenza di Fornacette non solo come luogo sociale, ma anche culturale e di  scambio di idee sul territorio del Comune di Calcinaia. 


© Riproduzione riservata



Tag

Distrugge la Ferrari: l'accelerazione, la frenata e lo schianto

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Politica