QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°18° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 20 maggio 2019

Sport martedì 03 marzo 2015 ore 08:00

Asd La Galla, trionfo ai regionali di cross

I ragazzi della società di atletica pontederese si sono dimostrati i più forti. Casella guida la squadra alla conquista del titolo



PONTEDERA — Società campione regionale di cross. Questo l’ennesimo titolo conquistato dai ragazzi del 2002-2003 dell’Asd La Galla Pontedera Atletica che, dopo il titolo regionale di staffetta conquistato a Empoli a febbraio, hanno dominato anche in quest’ambito con un vantaggio di 33 punti sulla seconda al termine delle due prove previste (Lucca il primo febbraio e Livorno il primo marzo).

Il trascinatore è stato Augusto Casella che, dopo aver vinto la prima prova, è andato a vincere anche la seconda, conquistando il titolo individuale di campione regionale di cross in palio nella gara di Livorno.

Ma è grazie al piazzamento degli altri componenti della squadra che è stato possibile mantenere, nella seconda prova, il primo posto in classifica generale e il vantaggio accumulato nella prima a Lucca: Marco Arrighi arriva nono, Matteo Giuseppe Lemmi 12esimo, Lorenzo Rivela 31esimo, Mirko Pierini 50esimo, Emanuele Vezzi 55esimo, Tommaso Perini 92esimo, Luca Fabbri 113esimo, Matteo D’Addesa 122esimo, Gabriele Consoloni 128esimo e Giovanni Vezzi, assente a Livorno per infortunio ma che a Lucca aveva conquistato il 79esimo posto.

Due ulteriori titoli regionali, quindi, che portano ai campi di allenamento di Pontedera e Cascina grande soddisfazione, in particolar modo se uniti all’ottimo risultato ottenuto dalle ragazze di pari età come Carolina Boddi Azzurra Mauti, Azzurra Picchi, Matilde Colombini, Vittoria Locci, Aurora Cerretini, Irene Romanini.

A completare il quadro, le squadre Cadetti (Matteo Marinari, Massimiliano Giusti, Riccardo Mazzantini e Pietro Menicagli) e Cadette (Diana Mansani Solonar, Veronica Cai, Alessia Turini, Daisy Tropea e Alice Billeri) che, al di là di alcune buone prestazioni individuali, sono rimaste penalizzate nella classifica per società dal non aver presentato in entrambe le prove formazioni con il numero minimo di atleti/e previsti dal regolamento.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Elezioni

Attualità

Elezioni