comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:35 METEO:PONTEDERA10°13°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 05 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Venezia, torna in funzione il Mose

Attualità giovedì 31 ottobre 2013 ore 14:50

Asl 5 in ritardo con i vaccini antinfluenzali, la campagna comincia il 12 novembre



Tra le motivazioni della Asl per il ritardo nell'inizio della vaccinazioni la temperatura troppo alta per somministrare i vaccini.

PONTEDERA - La Asl 5 sposta la data di inizio della campagna antinfluenzale. I medici in Valdera inizieranno a somministrare il vaccino dal 12 novembre e non dal lunedì 2 come nel resto della Toscana. Anche se la Regione Toscana annuncia l'inizio della campagna di vaccinazioni antinfluenzali i pontederesi e tutti gli altri cittadini della Asl 5 dovranno aspettare ancora due settimane. A dirlo è la stessa Asl di Pontedera, il cui personale spiega: “Non siamo ancora pronti, ci stiamo preparando per poter avviare la campagna di vaccinazioni, con la distribuzione delle dosi per i pazienti”. Inoltre aggiungono dalla Asl al momento non possiamo fornire nessuna dato, però la decisione di non avviare subito la campagna è determinata anche dal fatto che il clima è ancora troppo caldo e quindi è bene, per una migliore riuscita dell'immunizzazione dei pazienti, attendere che la temperatura si abbassi di qualche grado”. Insomma per ora niente vaccino antinfluenzale anche per i soggetti più esposti come anziani sopra i 65 e malati cronici, bisognerà nella migliore delle ipotesi attendere il 12 novembre. (G.M.)


Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Attualità

Cronaca