QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 14 novembre 2019

Cronaca venerdì 02 ottobre 2015 ore 18:45

Atto intimidatorio verso Fabiola Toncelli del M5S

Fabiola Toncelli (Foto Mirko Melai)

Una pietra contro la finestra di casa. Il racconto: "Non sono piaciute le critiche sui social". La solidarietà del sindaco Millozzi e di Puccinelli



PONTEDERA — Una pietra lanciata contro l'abitazione della Consigliera Fabiola Toncelli, come avvertimento. La notizia arriva direttamente dal Movimento 5 Stelle: “Questa notte è accaduto un fatto ignobile ai danni della consigliera del M5S Fabiola Toncelli. Una pietra è stata scagliata alla finestra della sua abitazione preceduta da un becero e volgare "Toncelli stai attenta"”. 

Il racconto di Fabiola Toncelli - “Quella pietra contro l'avvolgibile? Deve averla lanciata qualcuno a cui non sono piaciute le mie critiche a proposito dei social network”. Il consigliere comunale non ha certezze, ma forti sospetti: il masso che ha raggiunto l'avvolgibile della sua abitazione, poco prima dell'una di notte fra giovedì e venerdì, in centro a Pontedera, seguito dall'avvertimento gridato “Toncelli stai attenta”, potrebbe essere una rappresaglia dovuta alle sue recenti dichiarazioni in Consiglio comunale.

“Ho condannato apertamente certi atteggiamenti aggressivi e offensivi constatati sul web – ricorda il consigliere del m5s – e in particolare su certi gruppi Facebook, dove si capisce che alcuni soggetti sono del tutto fuori controllo e non fanno che alimentare un clima d'intolleranza”. Una condanna cui si aggiunge quella del gesto del 45enne che l'altro giorno ha sfondato il portone di palazzo Stefanelli a bordo di una Citroen C4.

Forse qualcuno si aspettava che Toncelli ne prendesse le difese, e ha deciso di mostrare il suo dissenso con una violenta intimidazione: “Stavo leggendo quando ho udito il colpo – racconta Toncelli – per fortuna si tratta di un avvolgibile con rinforzi che ha retto l'impatto”. La consigliera a cinque stelle afferma di essersi subito resa conto di quanto stava accadendo: “Ma non non ho pensato di aprire la finestra o uscire in strada – continua – perché poi ho udito chiaramente qualcuno gridarmi di stare attenta”. Molte le manifestazioni di solidarietà giunte nelle ultime ore: “Putroppo non è la prima intimidazione che ricevo, prima ci sono state telefonate anonime, ora questo gesto”.

“Sono molto preoccupata e ringrazio tutti quelli che mi hanno espresso solidarietà – conclude Toncelli – io di certo non mi fermo e continuerò a stigmatizzare comportamenti deleteri per la città. La libertà di espressione non può essere un pretesto per costruire un clima d'odio che qualcuno potrebbe concretizzare in gesti folli”.

La solidarietà delle forze politiche - “Ovviamente condanniamo nella maniera più ferma questo atto vigliacco e mafioso – aggiungono dal M5S - già denunciato alle autorità competenti, ma allo stesso tempo questo ci fortifica nel convincimento che stiamo facendo un ottimo lavoro fuori e dentro il consiglio e ci sprona a fare sempre di più e meglio. Tutta la nostra stima e solidarietà a Fabiola”.

La Consigliera Toncelli nei giorni scorsi aveva condannato, come tutte le forze politiche del Consiglio, il gesto del 45enne che lunedì notte aveva sfondato con l'auto la porta del municipio.

A condannare il gesto intimidatorio anche il sindaco di Pontedera, Simone Millozzi: "La mia solidarietà alla Consigliera Fabiola Toncelli, un gesto da condannare con la massima durezza possibile. C'è una soglia oltre la quale non si può andare ma sia questo fatto che quelli di lunedì scorso la superano".

Sulla stessa linea anche Alessandro Puccinelli, Consigliere della Lista civica indipendente: "Assoluta solidarietà a Toncelli, condanniamo questo gesto. Siamo preoccupati per questo clima di violenza che genera altra violenza. Valuteremo insieme al Consiglio il da farsi".



Tag

Venezia, le immagini aeree di Pellestrina invasa dall'acqua

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca