QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°27° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 22 ottobre 2019

Cronaca mercoledì 29 ottobre 2014 ore 18:28

Bagarre sul pullman, arriva la polizia

Ora il Ctt Nord sta valutando se denunciare un passeggero che ha disturbato il regolare svolgimento del servizio e importunato l'autista



PONTEDERA — Bagarre tra un cittadino e l'autista del pullman sulla linea che collega la stazione di Pontedera al quartiere della Rotta lunedì sera verso le 17. La storia riferita da più passeggeri che si sono trovati a bordo del mezzo pubblico è questa. Alle 17 e 15 arriva il pullman alla stazione di Pontedera. L'autista controlla i biglietti dei passeggeri e quando è il turno del giovane, il dipendente del Ctt nord riscontra che il biglietto non appare regolare. L'autista chiede conto dell'irregolarità del documento di viaggio al passeggero e questi risponde che si è sbagliato, lo ha timbrato male, quindi risulta anomalo. L'autista lascia correre e per quanto poco convinto probabilmente della validità del documento, lo lascia salire.

Durante la corsa però cominciano i problemi. Il giovane comincia a provocare il dipendete del Ctt nord dicendo che lui lo ha offeso per la questione del biglietto. Il guidatore con calma, lo esorta a lasciarlo stare e a non parlare con il conducente. A quel punto lo straniero stando a quanto riferito dai vari testimoni che si sono trovati su quella corsa comincia a suonare il campanello per la richiesta di fermata a ogni punto di sosta senza poi scendere. L'autista quindi è costretto a fermarsi ad ogni palina dell'autobus e nessun scende. Poche fermate prima dello stadio l'autista si accorge che è l'uomo a suonare il campanello senza poi scendere. A quel punto lo esorta a farla finita, ma l'uomo non contento prima di arrivare all'altezza del Mannucci, sempre secondo il racconto degli altri passeggeri, si avvicina all'autista e urlando e inveendo contro di lui si attacca al volante e costringe il pullman a una brutta sbandata. A quel punto l'autista si ferma e chiede al giovane di scendere, ma questi si rifiuti allora l'autista prende i suoi bagagli e li porta fuori del pullman, ma il giovane continua a non volere scendere. Alla fine all'autista non rimane che chiamare la polizia che subito arriva sul posto con una volante. Neppure l'intervento degli agenti del commissariato di Pontedera riesce da subito a risolvere la questione perché il giovane continua a dire che è suo diritto rimanere sul pullman. Il tutto davanti gli occhi attoniti dei passeggeri, tra cui anche una ragazza che a causa della repentina sbandata del pullman e del parapiglia scoppiato a bordo ha avuto dei disturbi per lo spavento. Solo grazie all'intervento degli agenti del commissariato alla fine la corsa è potuta riprendere. Ora la direzione del Ctt sta valutando se sporgere denuncia contro il giovane che ha causato in primo luogo un forte rallentamento nel servizio pubblico, il pullman ha raggiunto la sua destinazione con circa 45 minuti di ritardo.  



Tag

Maltempo tra Liguria e Piemonte: a Gavi esonda il rio Neirone

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Cronaca