Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PONTEDERA12°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 19 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morto Franco Battiato. L'intervista del 2018: «Milano con la nebbia, mi piacque molto: cantavo per scherzo dei madrigali barocchi. Fu Gaber che mi disse di chiamarmi Franco»

Attualità lunedì 01 ottobre 2018 ore 06:00

Quattro weekend di itinerari e relax

Foto di: Marcella Bitozzi

Secondo weekend di “bandiere arancioni” all’insegna del relax e dell’aria aperta ma anche di riscoperta di luoghi antichi e magici



CASCIANA TERME LARI — E' cominciato ieri il secondo weekend delle bandiere arancioni, con un itinerario alla scoperta di Casciana Terme e visita alla Chiesa di San Martin del Colle, seguito da relax alle Terme e tramonto alla Madonna dei Monti.

Proprio dalla Madonna dei Monti, il piccolo corteo è partito dopo una saporita colazione e qualche esercizio di yoga ed ha raggiunto la Chiesa della Madonna della Cava a Casciana Alta.

Poi su per l’antico sentiero per raggiungere San Frediano, la bellissima fonte ed il lavatoio delle Cave e poi ancora in cammino per le fonti di Sant’Ermo recentemente riportate alla luce dai paesani.

Un percorso di 7 chilometri interamente percorsi a piedi.

Proprio alle fonti di Sant’Ermo i paesani hanno voluto festeggiare stappando una bottiglia di spumante e offrendo un aperitivo a tutti i presenti e Monica, la portavoce, ha annunciato che è nelle loro intenzioni rendere le fonti ancora più belle.

"Vogliamo ricostruire le colonne andate quasi completamente distrutte - ha detto Monica - e per questo motivo stiamo raccogliendo fondi, regalando simbolicamente un piccolo mattoncino a chi parteciperà alla raccolta".

Nel piccolo gruppo anche una famigliola al completo, babbo Matteo, mamma Francesca, la piccola Vittoria di 6 anni e il piccolo Lorenzo che ha preferito fare il percorso comodamente seduto sul passeggino.

L’escursione è stata guidata dall’assessore al turismo Paolo Coppini.

Questo è stato il secondo weekend del mese all’insegna delle bandiere arancioni che ha preso ufficialmente il via il 22 e il 23 settembre e terminerà sabato 13 e domenica 14 ottobre 2018.

Sono quattro in totale gli weekend di attività e iniziative organizzate a Casciana Terme Lari per accogliere i visitatori in occasione della manifestazione riservata ai Comuni insigniti del riconoscimento e aderenti al network di Touring Club Italiano.

Durante questa manifestazione vengono distribuiti gratuitamente i sacchetti di benvenuto con prodotti e materiale pubblicitario di aziende del luogo e molti saranno i momenti per conoscere la gastronomia del territorio.

Il programma prevede rilassanti esperienze alle Terme di Casciana, visite al Museo Dinamico del Castello dei vicari e escursioni nella bellissima campagna alla scoperta delle antiche origini.

Il dettaglio dell'intero programma sul sito ufficiale del Comune di Casciana Terme Lari.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il popolare fantino è deceduto ieri a Bolgheri in seguito ad un incidente stradale. Aveva mosso i suoi primi passi proprio a Bientina
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Elvira Ferrucci Ved. Bernardini

Martedì 18 Maggio 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca