QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°14° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 19 novembre 2019

Lavoro sabato 23 febbraio 2013 ore 12:27

Belvedere e Cna insieme per l'avvio di Fondi Rustici



Cna aiuterà Belvedere nella ricerca di piccoli investitori per il progetto di recupero dei 40 immobili rurali
PONTEDERA - Il progetto Fondi Rustici, che prevede il recupero di 40 immobili rurali nella campana della Valdera, potrà contare anche sull'appoggio della Cna di Pisa. La Confederazione nazionale degli Artigiani rappresentata, dal presidente provinciale Andrea Zavanella, e Belvedere spa rappresentata dal presidente Renzo Macelloni, hanno siglato un protocollo d'intesa che aiuterà la fase iniziale del progetto Fondi Rustici, ovvero la raccolta di piccole adesioni dei cittadini attraverso l'investimento dei propri risparmi. L'associazione di categoria degli artigiani si farà carico di promuovere la ricerca di piccoli azionisti che vogliano aderire al fondo di investimento che sta dietro al progetto Fondi Rustici, della Belvedere spa, la società del Comune di Peccioli ad azionariato diffuso. La Cna pisana proporrà ai suoi oltre 6000 iscritti il progetto e inoltre individuerà le aziende e le professionalità del territorio che lavoreranno alla ristrutturazione dei 40 immobili della Valdera, i fondi rustici della Belvedere che devono essere recuperati. “Cna - ha detto il presidente provinciale Andrea Zavanella - crede nell'operazione proposta da Renzo Macelloni ai cittadini che vorranno aderire, investendo piccole cifre. Noi quindi, non solo faremo promozione del progetto, ma avremo anche un ruolo di garante “etico” nell'operazione, che può dare importanti ricadute sul territorio in termini occupazionali e di ritorno economico”.


Tag

Bologna, rubano bancomat alle Poste e intascano un milione: 3 arresti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca