QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°20° 
Domani 12°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 18 ottobre 2019

Cronaca sabato 24 settembre 2016 ore 18:00

Ladri scatenati in una lunga notte di furti

Malviventi hanno fatto visita a un annesso agricolo a Ponsacco, una casa a Fornacette, un'abitazione e una ditta a Bientina. Allarme anche alle poste



BIENTINA — Raffica di furti, tentati o a segno, un po' in tutta la Valdera. Fra venerdì 23 e sabato 24 settembre i ladri si sono letteralmente scatenati in diverse zone. In tutti i casi segnalati sono intervenute pattuglie dei carabinieri delle locali stazioni.

A Ponsacco, nella mattinata di ieri, dei malviventi sono entrati in un capannone in via Valdera, già visitato dai ladri lunedì scorso. Il bottino è stato di alcune telecamere di videosorveglianza e monitor con hard-disk.

A Fornacette, nella notte scorsa, i ladri hanno fatto irruzione in un'abitazione in via Leopardi forzando una portafinestra sul retro. Rubati monili in oro il cui valore deve essere sempre quantificato in sede di denuncia dai proprietari.

A Bientina poi, doppia visita. La prima, compiuta nella tarda serata di venerdì in un’abitazione in via case Bianche dalla quale i malviventi sono usciti a mani vuote e senza lasciare segni di effrazione. La seconda, andata a segno, nella prima mattina di sabato all'interno della ditta Camst in via Marco Polo. Il fatto è stato segnalato dai vigili giurati che hanno notato allontanarsi dal posto una Golf grigia vecchio modello. Secondo il sopralluogo effettuato dai militari della Radiomobile, i ladri sono entrati nella sede della ditta forzando la porta d'ingresso in alluminio. Poi una volta all'interno hanno portato via dagli uffici la cassaforte contenente circa 500 euro e documenti vari.

Altro episodio sospetto, è stato poi quello avvenuto intorno alle 5 del mattino di sabato alle Poste di San Giovanni alla Vena, dove la telesorveglianza ha richiesto l'intervento di una pattuglia dei carabinieri dopo che era scattato l'allarme interno. I militari di Cascina inviati sul posto hanno eseguito un controllo esterno, ma senza trovare irregolarità.



Tag

Catania, ritrovata la «biga di Morgantina» rubata dal cimitero monumentale

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Imprese & Professioni

Cronaca

Sport