comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:29 METEO:PONTEDERA11°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 25 novembre 2020

LA DAMA A SCACCHI — il Blog di Carlo Belciani

Carlo Belciani

Appassionato dei giochi della mente, la DAMA e gli SCACCHI, con un po' di conoscenza della teoria e di pratica agonistica. Fa parte di quella metà degli italiani che come rivela un’indagine Doxa conosce ed ha giocato almeno una volta in vita sua a dama.

Una memorabile partita

di Carlo Belciani - lunedì 09 novembre 2020 ore 10:02

Nel Campionato Italiano Assoluto del 1978 è stata giocata una partita, Bisanti-Fanelli, dal nome dei contendenti, particolarmente interessante, istruttiva e ricca di attrattive, che non sarebbe agevole, per brevità, elencare compiutamente. Essa forma un impianto nel quale si può rientrare da diverse aperture ed è assai facile a verificarsi, perché corretta e ad alto livello di gioco.

Bisanti-Fanelli (2-0), Bolzano, 1978.

1) 23-20, 9-13, 2) 28-23, 13-18, 3) 22x13, 10x17, 4) 32-28, 12-15, 5) 21-18, 5-10, 6) 20-16, 1-5, 7) 23-20, 10-14, 8) 27-22, 14x21, 9) 25x18, 5-10, 10) 18-13, 10-14,11) 31-27, 8-12, 12) 29-25, 14-19, 13) 25-21, 6-10, 14) 23x6, 3x10, 15) 21-18, 10-14,16) 18-13, 14-18, 17) 13-10, 4-8 a), 18) 22x13, 19-23, 19) 28x19, 15x29, 20) 10-6, 29-26, 21) 6-3, 17-21, 22) 3-6, 12-15 b), … la partita continuò per ulteriori 14 mosse e si concluse con la vittoria del Bianco a causa di un successivo errore del Nero.

Nel dopo-partita, Fanelli recriminò sostenendo, a ragione, che avrebbe potuto forzare una continuazione e conseguire la pari con un tiro piuttosto bello di 4° intenzione, e infatti alla 17° mossa, nota a) anziché 4-8 con: nota a) 18-21 si avrebbe avuto il seguito: 18) 10-6 (non ci sono mosse diverse utili) 21-25, 19) 6-3 (ancora unica)

[GALLERY(0)]

Muove il Nero

(per un tiro di pari, resta da giocare il finale senza errori)

… 2-6 ! 20) 3x10, 11-14, 21) 20x11, 17-21! 22) 22x8, 29-25, 23) 10x19, 29x6. …

Il Nero nonostante 2 pezzi in meno dovrebbe pattare avendo, al contrario dell’avversario, già una dama, oltretutto in ottima posizione, e un’altra potenziale. È una combinazione del resto che poi è stata giocata almeno in un’altra partita di Campionato.

La bellezza della dama sembra inesauribile: dopo la pubblicazione della partita, un giocatore-studioso analizzandola scoprì che con la condotta scelta in gara il Nero a un certo s’era ritrovato in una posizione addirittura vinta, anche se non facile da vedere. Il tiro è coperto e non meraviglia sia sfuggito nel gioco vivo.

[GALLERY(1)]

Il Nero muove e vince

nota b) anziché 12-15 giocata in partita

… 26-29 ! 23) 6x15, 21-26 ! 24) 30x221, 7-11, 25) 15x6, 29-26, 26) 16x7, 26x12 splendido tiro di 4° intenzione che non lascia strascichi.

Carlo Belciani

Articoli dal Blog “La dama a scacchi” di Carlo Belciani

 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Imprese & Professioni

Attualità