QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 17 novembre 2019

Sport mercoledì 07 gennaio 2015 ore 12:25

​Brutto inizio di anno per la Juve Pontedera

La serie C del basket sconfitta dall’Olimpia Legnaia. Dopo un bell’inizio gara, i padroni di casa pagano le molte ingenuità



PONTEDERA — Il nuovo anno non inizia bene per la Bnv Juve Pontedera che nella partita casalinga di Epifania contro l’Olimpia Legnaia perde per 59 a 67.

Dopo un inizio gara equilibrato e addirittura un vantaggio di 8 punti al sedicesimo minuto dei ragazzi di coach Ormeni, i fiorentini reagiscono e ricuciono il divario portandosi poi a più uno all’intervallo con un canestro sullo scadere. Da qui, è sempre Legnaia a guidare la gara, con le bombe di Orlandini a scavare un vantaggio importante e con un Pontedera a rincorrere, senza mai impensierire gli ospiti, nonostante la buona vena realizzativa di Tozzini nell'ultima frazione di gioco.

“Nei momenti salienti della gara siamo troppo ingenui – ha commentato a caldo coach Ormeni – fino al +8 del secondo quarto abbiamo espresso un ottimo basket, ma dopo il timeout di Legnaia ci siamo sciolti, commettendo errori troppo banali che, contro squadre così concrete e ciniche, non ci possiamo permettere. Se miglioriamo in questo aspetto possiamo tornare a vincere”.

Prossimo appuntamento, sabato 10 gennaio a Certaldo.

JP: Luciano, Ruberti 4, Casavecchia 10, Novi 4, Ghelli 4, Capozio 9, Cerri 2, Giorgi 13, Tozzini 11, Meacci 2. Allenatore: Ormeni. Assistenti: Toccafondi, Di Russo.

Olimpia: Bandinelli, Cambi, Vienni ne, Conti 4, Temoka 17, Lari 3, Fontani 21, Orlandini 14, Pinna 8, Tarchi. Allenatore: Trucioni.



Tag

Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport