Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:PONTEDERA13°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, la deputata svedese si taglia una ciocca di capelli al Parlamento Ue

Attualità venerdì 05 novembre 2021 ore 12:40

Medaglia d'oro mondiale per la grappa Morelli

Luca, Paolo e Marco Morelli

“Grappa Cru 98 Invecchiata Acacia”, prodotta da Liquori Morelli di Palaia, è Gold Medal a Spirits Selection by Concours Mondial de Bruxelles



BRUXELLES (BELGIO) — Il mese di Novembre non poteva iniziare in modo migliore per Liquori Morelli: l’azienda di Palaia, creata nel 1911 dal Cav. Leonello Morelli, ha conquistato una coppia di riconoscimenti importantissimi a livello internazionale, ovvero una medaglia d’oro e una d’argento all’edizione 2021 di Spirits Selection by Concours Mondial de Bruxelles, coronando ancora una volta il lavoro dei fratelli Luca, Paolo e Marco Morelli che ha condotto l’azienda ad una capillare diffusione commerciale in Italia e nel mondo.

Questo celebre contest di livello internazionale si è tenuto per la prima volta a Bruges nel 1994 per volontà del suo fondatore Louis Havaux, e dal quel momento si è ripetuto con cadenza annuale: nel 1999 la competizione si è ampliata, prevedendo un concorso specifico per superalcolici, distillati e liquori avente il fine di individuare spiriti di ineccepibile qualità. 

Come già nel 2010, anche nel 2021 Spirits Selection by Concours Mondial de Bruxelles si è svolto in Belgio, a Bruxelles: le degustazioni hanno avuto luogo nello scorso mese di Ottobre, quando una giuria composta da alcuni tra i migliori esperti mondiali del settore ha valutato un elevato numero di superalcolici - oltre 1.600 - provenienti da vari Paesi di tutti i continenti, con un esito di grande successo per Liquori Morelli, che ha ottenuto la Medaglia d’Oro per “Grappa Cru 98 Invecchiata Acacia” e la Medaglia d’Argento per “Limoncino Speciale 32%”.

“Grappa Cru 98 Invecchiata Acacia” appartiene alla linea aziendale denominata “Cru” e ha un significato particolare per Liquori Morelli: essa è nata come grappa celebrativa dell’apertura della nuova sede aziendale -sempre nel territorio di Palaia, in provincia di Pisa, dove tutto ha avuto origine 110 anni fa - avvenuta dopo 98 anni di attività, proprio come suggerito dallo stesso nome dell’etichetta. 

"Si tratta di una grappa che nasce dalla distillazione di vinacce freschissime - hanno spiegato dall'azienda - in prevalenza da uve Amarone e Moscato a cui segue un primo affinamento in botti grandi di rovere per 12 mesi e poi un secondo in piccole barrique di acacia da 225 litri, con il risultato di spiccata complessità ed avvolgenza al palato ed un retrogusto particolarissimo. Il premio assume un valore ancora maggiore se consideriamo che le medaglie d’oro assegnate da Spirits Selection in Italia sono complessivamente 27".

La “Silver Medal” attribuita a “Limoncino 32°” rappresenta anche una conferma di rilievo, avendo già vinto allo stesso concorso ben due “Gold Medal” nel 2012 e nel 2018 come “Miglior liquore della categoria”. 

"Liquore dolce ottenuto dalla macerazione in alcool delle scorze di limoni biologici non trattati provenienti da Toscana, Liguria e Sicilia - è stato raccontato in proposito -, che insieme a zucchero ed acqua costituiscono gli unici ingredienti del prodotto, si distingue per il profumo delizioso con peculiari richiami di limone e un sorso che si esprime con marcate gradevolezza ed aromaticità così equilibrato che anche in condizioni di temperatura più alta la componente alcolica non diviene predominante".

“Siamo davvero felici per questi risultati che premiano la continuità del nostro lavoro a livelli di eccellenza” - ha commentato Marco Morelli - e la soddisfazione aumenta ancora nel considerare che a vincere la “Gold Medal”, è stata una Grappa, acquavite di vinaccia distillata esclusivamente in Italia come sancito anche dall’Unione Europea: ciò significa che quando diciamo “grappa” parliamo automaticamente di Italia, e dunque di grande tradizione e identità”.

Lo storico liquorificio di Palaia si appresta a chiudere l’anno in un clima di grande fermento: oltre alla novità Gin allo Zafferano, che tra pochi giorni sarà in vendita, sono tornati gli amatissimi Panettoni artigianali ai gusti Limoncino, Arancino e Grappa che molti appassionati hanno già prenotato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una scena ripresa da un telefonino ritrae un ragazzino aggredito da un gruppo di bulli al villaggio scolastico. Le forze dell'ordine stanno indagando
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Alfio Zocchi

Martedì 04 Ottobre 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità