comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:PONTEDERA15°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 29 novembre 2020
corriere tv
Guerra civile a Parigi, manifestanti danno fuoco alla Banque de France

Politica mercoledì 27 agosto 2014 ore 19:48

Buche e degrado nel quartiere dell'ex Fornace

Gli esponenti della lista civica Indipendente denunciano la situazione del quartiere che "doveva essere un'oasi verde della città"



PONTEDERA — Buche nell'asfalto, ladri in azione e una strada completamente al buio. La lista civica Indipendente denuncia lo stato di degrado nel quartiere dell'ex Fornace ai laghi Braccini di Pontedera.

Nella nota diffusa dalla responsabile Rossella Sabatini fioccano le critiche all'amministrazione comunale per l'aumento di traffico nel quartiere dell'ex Fornace: “La struttura balneare e ristorativa costruita sul lago ha portato un notevole traffico automobilistico che spesso ha una velocità sostenuta e che mette a rischio chi vive nel quartiere. Gli abitanti chiedono da tempo la posa di dissuasori per ridurre la velocità, inutilmente”.

La lista civica punta il dito anche contro la scarsa manutenzione delle strade in quella zona: “La strada di accesso, via Galvani, presenta una profonda buca, pericolo costante per bambini e automobilisti. I tombini – continuano dal partito di Alessandro Puccinelli - sono spesso privi di copertura, creando un ulteriore motivo di rischio. Addirittura nella vicina via di Favella manca del tutto l'illuminazione pubblica. La via è stata più volte presa di mira dai ladri”. Una situazione che la lista civica Indipendente definisce “impossibile da immaginare” per un quartiere che doveva essere “un'oasi nel verde e un fiore all'occhiello della città”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Sondaggi

Cronaca