Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:48 METEO:PONTEDERA20°37°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Attualità lunedì 17 giugno 2024 ore 19:00

Lavori sul ponte prima della chiusura totale

Il Ponte della Botte
Foto di: Piero Frassi

Il Ponte della Botte resterà interdetto al traffico a Luglio e Agosto, con l'obiettivo di riaprire per l'anno scolastico. Ecco tutti i divieti



CALCINAIA-VICOPISANO — Lo ha anticipato per primo il sindaco di Calcinaia, Cristiano Alderigi. Quindi, la conferma da parte della Provincia di Pisa, con il presidente Massimiliano Angori, che sul ponte della Botte, tra San Giovanni alla Vena e Fornacette e Calcinaia e Vicopisano, ha chiarito anche i prossimi passi del cantiere. Che arriverà alla chiusura totale tra Luglio e Agosto

"Si tratta di un importante tranche di lavori, del valore complessivo di 3,75 milioni di euro, messi a punto per la sempre maggiore sicurezza delle infrastrutture e dei relativi territori - ha spiegato Angori - da mercoledì 19 Giugno inizieranno i lavori preparatori, che comporteranno il senso unico sul ponte ed il divieto di transito ai mezzi di massa a pieno carico superiore alle 3,5 tonnellate, per poi arrivare alla chiusura totale dell’infrastruttura nei mesi di Luglio e Agosto, ovvero quando si entrerà nella fase più importanti delle lavorazioni".

"La riapertura è prevista a Settembre, verosimilmente con la riapertura delle attività scolastiche - ha precisato - anche se sarà possibile stimare una riapertura certa solo ad avvio delle lavorazioni, quando sarà saggiato lo stato di conservazione effettivo del ponte. Ad ogni modo, la situazione sarà monitorata costantemente dalla struttura tecnica provinciale".

Nel dettaglio, dal 19 Giugno, oltre al senso unico sul ponte in direzione San Giovanni alla Vena e Fornacette, sarà istituito il limite di velocità a 30 chilometri orari per la lunghezza del cantiere e il divieto di transito ai mezzi di larghezza superiore ai 2,30 metri. Per quanto riguarda il trasporto pubblico, invece, le corse che prevedono il passaggio sul ponte saranno deviate su percorso alternativo, con la sospensione delle fermate che non saranno più servite dalle corse deviate.

"I lavori consistono nel rifacimento delle 4 travi tampone, iniziando dalle due più esterne e dunque posizionando le gru all’esterno del ponte - ha concluso il dirigente del settore Viabilità per la Provincia, l'ingegner Cristiano Ristori - tenuto conto della interlocuzione con la ditta e delle relative stime, è plausibile che la chiusura totale per eseguire le lavorazioni ai due impalcati esterni inizierà ai primi di Luglio per completarsi come obiettivo entro la riapertura delle scuole. Al fine di ottimizzare i tempi di lavorazione, da sottolineare che la ditta sarà all’opera anche nelle giornate di sabato e domenica".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Voci della musica italiana e internazionale, star del cinema e fiumi di spettatori per le serate che celebrano i 30 anni di carriera di Andrea Bocelli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli