Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PONTEDERA10°13°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Europa League, maxi-rissa al termine di Sparta Praga-Galatasaray: le immagini

Attualità mercoledì 09 settembre 2020 ore 14:05

Coronavirus, due giorni di test gratis in Valdera

Una postazione di Movida Sicura
Una postazione di Movida Sicura

L'iniziativa della Regione Toscana chiamata "Movida Sicura" sbarca a Capannoli e a Santo Pietro Belvedere. Seriologico gratuito, come fare



CAPANNOLI — La campagna di prevenzione del Covid nei luoghi di vita notturna frequentati dai ragazzi, "Movida Si...cura", promossa dalla Regione Toscana, fa tappa in Valdera, nel territorio comunale di Capannoli.

Venerdì 11 in piazza della Repubblica a Capannoli e sabato 12 settembre a Santo Pietro, di fronte alla farmacia comunale, dalle 18 alle 24 sarà possibile sottoporsi gratuitamente a test sierologici per il coronavirus (possono fare il test tutti i cittadini residenti in Italia e maggiorenni, in possesso della tessera sanitaria).

La campagna è stata lanciata per portare avanti screening volontari nei luoghi della vita notturna, dov'è più difficile seguire le precauzioni anti-Covid.

Nella recente tappa di Movida Sicura a San Miniato, in due giorni sono stati fatti 542 test che hanno portato all'individuazione di nove positivi.

A Capannoli e Santo Pietro sarà allestito un gazebo e saranno posizionati i mezzi mobili dei volontari e degli infermieri, ai quali rivolgersi per fare gratis e in modo volontario il test sierologico per rilevare l'eventuale presenza di anticorpi sviluppati a seguito dell’esposizione al coronavirus. In caso di esito positivo, sarà necessario sottoporsi al tampone (il test molecolare che indica se l'infezione è ancora in corso o no) chiamando il numero verde della Regione 800.556.060

Nell'occasione saranno inoltre messi a disposizione dei ragazzi mascherine e gel, oltre a tutte le informazioni utili per ridurre i rischi di contagi. Le tre regole per una movida sicura rimangono quelle di indossare la mascherina, lavarsi le mani e mantenere la distanza di sicurezza


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il branco ha attaccato una giovane di fronte allo stadio, a due passi dal Villaggio scolastico: le immagini sono state rapidamente diffuse sui social
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità