QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 25 maggio 2019

Attualità giovedì 17 novembre 2016 ore 14:30

Stop alla violenza contro le donne, le iniziative

Testimoni silenziose a Palaia mentre a Capannoli una serie di appuntamenti con presentazioni di libri e un triangolare di pallavolo



PALAIA — Il Comune di Palaia insieme alla commissione Pari Opportunità dell'Unione Valdera promuove un programma di iniziative in vista della Giornata contro la violenza sulle donne del 25 novembre

Fino al 20 novembre, nel palazzo comunale e a Forcoli nella galleria del supermercato, ci sarà la mostra itinerante composta da 20 sagome a grandezza naturale raffiguranti donne uccise per mano maschile. Le sagome annualmente vengono aggiornate con i nomi e le storie delle donne vittime di femminicidio dell'anno precedente. 

Venerdì 18 novembre inoltre, nell'aula magna della scuola media Pisano di Palaia, a cura di Stefano Tognarelli dell'associazione culturale Mimesis, andrà in scena lo spettacolo Contro ogni violenza per gli alunni di seconda e terza media. 

Un'altra iniziativa è prevista per sabato 19 novembre negli impianti sportivi della Nuova Primavera di Forcoli. Alle 15 sul campo di calcio si incontreranno infatti le rappresentative di calcio a 5 femminile di Palaia e di Forcoli. Interverranno il sindaco Marco Gherardini, la consigliera con delega alla cultura Elisa Montagnani e la psicologa Giulia Fioravanti

“Lo scopo del programma di iniziative – ha spiegato Montagnani – è quello di far crescere nelle nostre comunità una coscienza politica sull'esistenza del femminicidio come conseguenza della diffusa violenza di genere. La campagna di sensibilizzazione si chiama Testimoni silenziose, ma sebbene silenziose le testimoni urlano allo spettatore la loro storia e lanciano un messaggio di allarme alle istituzioni affinché adottino azioni concrete per proteggere le donne vittime di violenza”.

A Capannoli invece sabato 19 novembre alle 21,30 è in programma, nella palestra comunale, il triangolare femminile di pallavolo. Intervengono la sindaca Arianna Cecchini e la presidentessa dell'associazione Eunice Maria Anna Abbondanza. Sabato 26 novembre alle 17 alla villa Baciocchi presentazione del libro Armi Vincenti alla presenza dell'autrice Daria Febe Aveta, della sindaca Arianna Cecchini, della consigliera regionale Alessandra Nardini e di Barbara Mamone della commissione Pari opportunità dell'Unione Valdera.

Le testimoni silenziose saranno esposte nel territorio capannolese dal 18 al 28 novembre.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Politica