QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°16° 
Domani 12°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 15 dicembre 2019

Cronaca lunedì 14 novembre 2016 ore 11:04

Uccise il marito della nipote, chiede risarcimento

L'uomo uccise il giovane per legittima difesa, fu incarcerato per due mesi e mezzo e altri tre mesi li passò ai domiciliari. I fatti risalgono al 2008



CAPANNOLI — L'uomo, F.F. di 62 anni, ha chiesto un risarcimento per ingiusta detenzione. I fatti risalgono al 2008 F.F. sparò al marito della moglie, B.E. di 30 anni. Il giovane perseguitava e minacciava la moglie che per questo era tornata a vivere con lo zio. La notizia è riportata da La Nazione.

B.E. all'ennesimo tentativo di riportare con sé la moglie tentò di investire con l'auto F.F. che per difendersi sparò un colpo che uccise il trentenne. Nel 2010 la corte d'assise e nel 2013 la corte d'appello ritennero il comportamento di F.F. legittima difesa. Sono queste le ragioni per cui l'uomo chiede adesso un risarcimento.



Tag

Incidente a Noventa di Piave, l'ultimo video di Giulia Bincoletto morta nello schianto

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità