comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°30° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 12 luglio 2020
corriere tv
Coronavirus, Ascierto: «Per il vaccino tempi lunghi»

Cronaca mercoledì 19 ottobre 2016 ore 16:40

Spegne il telefono, sale sul treno e scompare

Un uomo si è allontanato dalla sua abitazione venerdì. Si era licenziato dal lavoro pochi giorni prima. Preoccupazione per la moglie e la figlia



PONTEDERA — Un uomo di nazionalità bulgara manca da casa da venerdì mattina quando, a piedi dalla Rotta, ha raggiunto la stazione di Pontedera e, presumibilmente, ha preso un treno dal binario 2 o 3.

Le tracce seguite dai cani molecolari dei carabinieri si arrestano infatti ai marciapiede di attesa della stazione. L'uomo, come riferito dai carabinieri, ha spento il telefono nei dintorni della stazione. Il bulgaro si è allontanato da casa a piedi perché l'auto era guasta.

Nel passato recente l'uomo ha lavorato in una ditta che produce bancali a Bientina. Pochi giorni prima di venerdì si era licenziato e aveva deciso di andare a lavorare all'estero. Una scelta fatta in accordo con la moglie che però, stando a quanto raccontato da quest'ultima ai carabinieri, non avrebbe seguito il marito ma sarebbe rientrata in Bulgaria.

L'uomo, secondo la moglie, viveva con senso di colpa questa situazione. La data di partenza dall'Italia era stata fissata per oggi: l'uomo avrebbe raggiunto un altro stato europeo alla ricerca di lavoro, la moglie sarebbe invece tornata in Bulgaria. La donna per adesso resta in Italia in attesa di notizie. Le ricerche dello scomparso venerdì proseguono.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Cronaca